Immagine Webcam - Barcis (Pordenone)
Webcam Barcis, provincia di Pordenone, Friuli Venezia Giulia. Le migliori immagini selezionate per voi!

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Webcam - Parma (Parma)
Webcam Parma, nella regione Emilia Romagna. Immagine panoramica presso la città. Le immagini più... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Miglionico (Matera)
Webcam Miglionico, provincia di Matera, regione Basilicata. Solo le migliori webcam, selezionate da... Leggi tutto...
Immagine Nubi a sviluppo verticale: cumuli e cumulonembi
Le nubi a sviluppo verticale costituiscono una categoria di nubi del tutto particolare, perché... Leggi tutto...
Immagine Ondata di calore e nebbia in Valpadana: alcuni esempi
Ondata di calore e nebbia in Valpadana: alcuni esempi tra il 1997 e il 1998, con dati e mappe.
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon. Gli estremi del passato...
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? E' la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera infanzia.... Leggi tutto...

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Meteo e Clima in Provincia di Aosta

Meteo e Clima in Provincia di Aosta

La città di Aosta - Palazzo della RegioneLa provincia di Aosta è stata una provincia italiana del Piemonte, esistita dal 1927 al 1945. Nel 1946 la parte che formava il territorio storico della Valle d'Aosta fu trasformata nella Circoscrizione autonoma Valle d'Aosta, che con l'entrata in vigore della Costituzione nel 1948 assunse il nome di Regione Autonoma della Valle d'Aosta.

Confina a nord con la Svizzera (distretti di Entremont, di Hérens e di Visp nel Canton Vallese), a ovest con la Francia (dipartimenti dell'Alta Savoia e della Savoia, nella regione Alvernia-Rodano-Alpi), a sud e a est con il Piemonte (città metropolitana di Torino, province di Biella e di Vercelli).

È la regione più piccola d'Italia con 3 263 km² di superficie e anche quella meno popolata.

A causa dell'orografia del territorio valdostano esistono dei microclimi locali assai differenti anche tra vallate o versanti vicini. Le temperature variano in base alla quota del territorio. In quota c'è un clima alpino, per cui le estati sono brevi e si alternano dei lunghi inverni freddi con temperature che scendono anche a -20 °C e punte anche inferiori a -30 °C a quote maggiori di 2.000 m.

Nei fondovalle si osservano dei climi continentali: in inverno le temperature scendono sotto allo 0 °C anche d'estate viceversa salgono anche oltre 30 °C con scarsa ventilazione che accentua la sensazione d'afa. Le piogge sulla Valle d'Aosta risultano scarse, soprattutto se confrontate con le altre regioni del settore alpino, in quanto i venti che soffiano più frequentemente sono di provenienza occidentale e scaricano sui versanti ovest delle Alpi il loro contenuto di umidità. Le vallate più interne incassate tra imponenti rilievi risultano essere assai secche. Per ovviare alla scarsità di precipitazioni sono state costruite, fin dall'alto Medioevo, grandi opere di canalizzazione irrigua denominate Rûs (pron. "rü", anche al plurale), tuttora utilizzate.

Vedi anche:
- Il clima della regione Valle D'Aosta
- Le previsioni meteo per la Valle D'Aosta

Le previsioni meteo di tutti i Comuni:

AlleinChâtillonLa MagdeleineSaint-Christophe
Antey-Saint-AndréCogneLa SalleSaint-Denis
AostaCourmayeurLa ThuileSaint-Marcel
ArnadDonnasLillianesSaint-Nicolas
ArvierDouesMontjovetSaint-Oyen
AviseEmarèseMorgexSaint-Pierre
AyasEtroublesNusSaint-Rhémy-en-Bosses
AymavillesFénisOllomontSaint-Vincent
BardFontainemoreOyaceSarre
BionazGabyPerlozTorgnon
BrissogneGignodPolleinValgrisenche
BrussonGressanPontbosetValpelline
Challand-Saint-AnselmeGressoney-La-TrinitéPonteyValsavarenche
Challand-Saint-VictorGressoney-Saint-JeanPont-Saint-MartinValtournenche
ChambaveHônePré-Saint-DidierVerrayes
ChamoisIntrodQuartVerrès
ChampdeprazIssimeRhêmes-Notre-DameVilleneuve
ChamporcherIssogneRhêmes-Saint-Georges
CharvensodJovençanRoisan

Stampa