Immagine WRF TT-SWEAT (ita) - ARW
Mappa sull'Italia del modello WRF-ARW con altri due classici indici termodinamici: il Total Totals e lo Sweat Index.
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Monza e della Brianza
Meteo e Clima in Provincia di Monza e della Brianza, le previsioni del tempo per tutti i comuni
Immagine Previsioni meteo Trentino, Veneto e Friuli - Riassunto mattina, pomeriggio, sera...
Le previsioni meteo per le regioni Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. In queste... Leggi tutto...
Immagine WRF 700hPa RH - Wind (ita) - ARW
Modello WRF-ARW con la mappa sull'Italia dell'umidità relativa e della circolazione dei venti... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 3hPrec (ita)
Classica mappa del modello WRF con pressione al suolo e accumulo delle precipitazioni sull'Italia.... Leggi tutto...
Immagine Impatto su Giove, Marzo 2016: piccola cometa o asteroide
Impatto su Giove, Marzo 2016: piccola cometa o asteroide. FOTO e VIDEO!
Immagine Milano e Bologna: analisi climatica Novembre 2012
L’ultimo mese del 2012 meteorologico ha di fatto chiuso un anno pieno di anomalie per entrambe le... Leggi tutto...

Il clima della regione Liguria

Il clima della regione Liguria e tabelle climatiche per alcune località
 

Altimetria Regione LiguriaLa Liguria ha un clima estremamente variegato. Di tipo mediterraneo, certo, ma risente moltissimo della morfologia accidentata del suo territorio in gran parte montuoso, aperto su un mare decisamente caldo in rapporto alla sua latitudine relativamente elevata.

Importante anche la forma ad arco aperto verso sud della regione, con la dorsale montuosa retrostante che si sviluppa tra il confine francese e quello toscano.

Quando d'inverno si forma un'area di bassa pressione sul golfo di Genova, la zona intorno al capoluogo genovese viene investita dalla Tramontana, con pioggia e neve a quote basse, che a volte può scendere fino al livello del mare.

L'estate è moderatamente calda ma piuttosto afosa lungo le coste. Grazie alle brezze marine difficilmente le temperature diurne superano i 30°C, ma spesso l'umidità relativa si mantiene alta anche nel pomeriggio, amplificando la sensazione di calura.

Nell'entroterra il clima è semi-continentale e più rigido, con valori medi invernali decisamente più bassi, specie in alcune conche del versante padano della regione. Le minime medie di queste località sono comprese tra -2 e -5 °C, mentre i valori minimi stagionali attesi sono attorno ai -10 °C, anche se le temperature notturne possono scendere ben al di sotto di questo valore durante i periodi di gelo più intenso, in particolar modo in val Bormida e val d'Aveto: per esempio Calizzano nell'ondata di gelo del 1985 sfiorò i -25 °C.


Viceversa le giornate estive sono calde, ma le medie giornaliere durante il trimestre estivo sono condizionate dalla forte escursione termica giornaliera e dalle temperature notturne piuttosto fresche.

Salendo di quota, in molte valli del genovese, come la Val Trebbia, le estati si presentano invece fresche, secche e ventose, con inverni decisamente rigidi e nevosi, e gelate che possono protrarsi sino a metà aprile. Non è raro registrare minime di 5-6 °C nelle vallate interne anche in pieno luglio.

Tornando alle zone costiere, le Cinque Terre, il Golfo Paradiso e l'intera provincia di Imperia sono riparati significativamente dagli elevati rilievi immediatamente retrostanti e quindi risultano le zone più miti d'inverno. Invece la foce del fiume Magra, la città della Spezia, Genova Voltri, Savona, le foci del Polcevera e del Bisagno, risultano tra i territori con clima invernale meno favorevole in quanto collocati allo sbocco di grandi vallate che collegano il versante marittimo al bacino padano.

Tipico è il fenomeno della macaia (o maccaja), che si origina soprattutto tra il tardo autunno, l'inverno e la prima parte della primavera in presenza dell'anticiclone subtropicale africano e di venti al suolo dai quadranti meridionali che fanno condensare l'umidità apportata in prossimità dei vicini rilievi montuosi fino a formare un compatto strato di nuvolosità medio-bassa, che può interessare diffusamente gran parte della riviera e dei versanti costieri della regione.

Questa è la tabella climatica per alcune località. Per le altre regioni e per i riferimenti d'uso della tabella riferirsi a Medie climatiche e dati statistici di diverse città italiane suddivisi per regione. Seguendo questo link, invece, le previsioni meteo per la regione Liguria.

LiguriaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Albenga – SV












T°C Media6791216192322191510714
T°C Max12121517212529282521161320
T°C Min013610131616139418
Pioggia10190908276382143551069779878
Capo Mele - SV












T°C Media1091113162023242118131116
T°C Max12121416192326272420151318
T°C Min7681013172020181510813
Pioggia717368655433123457977065699
Genova












T°C Media89111417212424211712916
T°C Max11121417202427272420151219
T°C Min568111418212018149613
Pioggia10695106857653278199153110811072
Molini - IM












T°C Media12591316191815116310
T°C Max469131721242320159614
T°C Min-10158111313117306
Pioggia848694104975853811171681931071242
Portovenere - SP












T°C Media7891216192222191511814
T°C Max10111215192225252319141117
T°C Min55691216181816129611
Pioggia7166665646361843699910291762
Sarzana - SP












T°C Media78101317202323201611815
T°C Max11121417212528282520151219
T°C Min34681215181815117410
Pioggia1399810110284532857801491401201151
Villanova d’Albenga - SV












T°C Media79111517222424221813916
T°C Max10121418212628282623161219
T°C Min5681214182121191411713
Pioggia10410910799867143611242011801271313