Immagine WRF 0C-12hSnow (centro)
Modello fisico numerico WRF con l'accumulo di neve previsto sul Centro Italia in 12 ore (in cm) e lo zero termico.
Immagine WRF 500hPa Vort (ita)
Modello WRF con la mappa sull'Italia della vorticità assoluta, l'altezza geopotenziale a 500 hPa e... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 24hPrec (sud)
Mappa Sud Italia del modello WRF NMM con la pressione al suolo (MSLP) e l'accumulo precipitativo... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande scala al Medi...
Meteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande... Leggi tutto...
Immagine Centrometeo e l'Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (...
Centrometeo e l'Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (AISAM)
Immagine Glossario Meteo. Lettera Q - Da Quadrante
Glossario Meteo. Lettera Q - Da Quadrante. Tutti i concetti fondamentali dal mondo meteo!
Immagine Il clima dalla "T" di Togo alla "Z" di Zimbabwe...
Il clima di Togo, Tonga, Trinidad E Tobago, Tunisia, Turchia, Turkmenistan, Tuvalu, Ucraina,... Leggi tutto...
Banner Radiorete

Meteo ricette | Stagioni e alimentazione

Meteo ricette, il giusto cibo per ogni stagioneUno spazio dedicato a chi ama la meteorologia, ma è anche una buona "forchetta" e da buon...meteogustaio vuole unire entrambe le cose scegliendo le ricette più appropriate al periodo stagionale


Alimentazione e tempo atmosferico sono estremamente collegate.

Non solo per l'ovvia constatazione che è il clima a determinare allevamenti e coltivazioni possibili in una determinata area geografica.

E non solo per l'altrettanto ovvia considerazione che le vicende meteorologiche influiscono ad esempio sui raccolti anno dopo, ma anche per l'opportunità o meno di usare gli ingredienti più appropriati in base al periodo stagionale.

Siamo abituati ad avere sulle nostre tavole (e nei nostri stomaci) tutto il cibo che vogliamo in qualunque stagione, anche di Paesi con climi diversi dal nostro, tuttavia non farebbe male talvolta riscoprire il piacere di assaporare, per esempio, i frutti di stagione quando sono... di stagione: oltre al beneficio che il nostro fisico ne trarrà sono di solito più saporiti.



La stagionalità dei prodotti alimentari si riferisce infatti ai periodi dell'anno in cui un determinato tipo di cibo è naturalmente presente ed è al suo apice, sia in termini di raccolta che per intensità del suo sapore.

Peraltro in genere frutta e verdura di stagione sono più economici e più freschi.

Ci sono alcune eccezioni: ad esempio le patate dolci sono migliori se mangiate un po' dopo il raccolto.

In ogni caso, è un fatto che per il nostro organismo è più salutare alimentarsi cercando di rispettare le condizioni climatiche: più frutta e verdura e meno grassi durante l'estate è un mantra che sentiamo ripetere spesso.

Mediante il menu (è proprio il caso di dirlo) che vedete qui a sinistra, vi proponiamo dunque qualche suggerimento, con ricette suddivise essenzialmente nelle due grandi macro stagioni (quella calda e quella fredda, che è ciò che conta davvero): estate e inverno.

Buon appetito!

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>Pagina 1 di 2