Immagine Stazioni meteo e temperature massime esagerate
La caccia al record di temperatura misurata dalle stazioni meteo, nasconde l'insidia della sovrastima di valori, spesso esagerati. In questo articolo cerchiamo... Leggi tutto...
Immagine WRF RH 2m - Wind 10m (sard)
Modello WRF-NMM con la tipica carta, qui per la Sardegna, dei venti previsti a 10 metri e... Leggi tutto...
Immagine Mappe Venti Globale Interattiva
Una mappa animata e interattiva sulle condizioni dei venti globale e alle varie quote. Davvero... Leggi tutto...
Immagine Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli
Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli. Un saggio dedicato a tutti coloro che desiderano... Leggi tutto...
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? E' la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera infanzia.... Leggi tutto...
Immagine Radar area parte dell'Italia Centrale
Mappa Radar a cura di CETEMPS, parte dell'Italia Centrale...
Immagine Webcam - Isola del Giglio (Grosseto)
Webcam Isola del Giglio, panorama sul mare. Provincia di Grosseto (GR), regione Toscana. Con noi... Leggi tutto...

Modelli stagionali | Mappe climatiche

Una selezionata raccolta di mappe stagionali. Forniscono in genere le anomalie previste nei mesi successivi rispetto alla climatologia per i principali parametri atmosferici


Proviamo a rispondere a domande del tipo: "farà più caldo o più freddo del normale?" "Saranno mesi piovosi o con più siccità?" Naturalmente risposte e interpretazioni su tali tipi di proiezioni vanno prese come linee di tendenza su vastissima scala: una temperatura media inferiore di un grado su tutta l'Italia per quel mese, ammesso che si verificherà, non significa 1°C in media in meno su ogni località. E non significa neanche che farà sempre più fresco/freddo per tutto il mese. Potranno ad esempio esserci, in alcune zone più o meno ampie, delle ondate di caldo, anche intense, ma probabilmente saranno sufficientemente brevi da poter essere (iper) compensate da giorni più "normali" o leggermente al di sotto della media. Analoghe considerazioni per le piogge. Queste mappe servono pertanto per individuare una certa tendenza a prevalere di certi valori e/o configurazioni (indici teleconnettivi, blocchi anticiclonici, ecc...)

Insieme ai classici modelli globali seguendo questo link potete trovare le medie previste, aggiornate 4 volte al giorno (ma con un giorno di ritardo) di alcuni parametri per i prossimi 9 mesi, tramite il modello accoppiato terra-atmosfera-oceani CSFv2.


Di seguito invece riportiamo qui due tra i principali parametri (temperatura e precipitazioni). Per ogni altro parametro, come anche le anomalie legati alla temperatura del mare, valutazioni probabilistiche o altre aree geografiche oltre all'Europa, basta controllare le altre mappe del CPC, il Climate Prediction Center messo a disposizione dal CFS/NCEP.


Associati alle previsioni stagionali non possono naturalmente mancare 
gli indici di teleconnessione!
 

Anomalia Temperatura 2m

Per i prossimi mesi, lo scarto atteso della temperatura media mensile dalla climatologia:
Anomalia temperatura 2m (NCEP/CPC)

Anomalia Precipitazioni

Per i prossimi mesi, lo scarto atteso delle precipitazioni medie mensili dalla climatologia:


Anomalia precipitazioni (NCEP/CPC)