Immagine Settembre 1994: violente trombe d'aria sull’Italia centro-settentrionale
Il mese di Settembre 1994 è stato caratterizzato dal verificarsi di numerose trombe d’aria nell'Italia centro-settentrionale. Alcune sono state... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Cosa sanno le nuvole? - Paolo Sottocorona
E' con il commento di Debora, una cara lettrice del nuovo libro del Capitàno Paolo... Leggi tutto...
Immagine Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli
 è un saggio che tratta temi di grande e pressante attualità, dedicato a tutti coloro che... Leggi tutto...
Immagine GFS 500hPa Vort Italia
GFS 500hPa Vort Italia. E' la vorticità assoluta, che misura (in questo caso all'altezza... Leggi tutto...
Immagine WRF Temp 850hPa Diff (ita) - ARW by GFS
In questa mappa del modello WRF-ARW (GFS) sull'Italia, è rappresentata la differenza di... Leggi tutto...
Immagine Meteo Giovedì Italia
Meteo Italia Giovedì, le previsioni del tempo con mappe e simboli riassunte per un'immediata... Leggi tutto...
Immagine Vittime e danni: quando la Meteorologia (non) è un gioco
Tempo fa, in occasione dell'alluvione in Francia del 2015, Carlo Cacciamanni, Dirigente... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Fagottini fritti con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto

FAGOTTINI FRITTI

con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto


Fagottini fritti

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote
200 gr farina 00
50 gr burro
2 uova
1 limone
200 gr ricotta
50 gr provolone piccante
50 gr prosciutto cotto
Prezzemolo
Olio di semi
Sale, Pepe
50 minuti10 minutiVini consigliati:
- Vernaccia San Gimignano



Setacciate la farina su una spianatoia e aggiungete, al centro, un uovo intero, il burro, un pizzico di sale e il succo del limone.

Impastate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo, poi lasciate riposare.

In una terrina, amalgamate la ricotta con il prosciutto cotto e il provolone tagliati a dadini, aggiungete un tuorlo d'uovo, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe.

Mescolate finché non otterrete un composto cremoso.

Infarinate la spianatoia e con la pasta preparate una sfoglia sottile; su una metà distribuite il ripieno in mucchietti equidistanti tra loro.

Ricoprite con l'altra metà della pasta, premete con le dita per saldare le estremità e ritagliate i fagottini con uno stampino tondo o un bicchiere.

Friggeteli in abbondante olio, rigirandoli di tanto in tanto.

Appena saranno dorati da ambo le parti, scolateli e serviteli tiepidi.

 


A cura di Adelita De Berardinis

Stampa