Immagine Meteo e Clima in Provincia di Biella
Meteo e Clima in Provincia di Biella, le previsioni del tempo per tutti i comuni
Immagine Attività vulcanica e cambiamenti climatici: un nuovo studio
Uno studio rivela nuovi elementi sulla relazione tra attività vulcaniche e cambiamenti climatici... Leggi tutto...
Immagine Analisi climatologica Febbraio 2013, Milano e Bologna
Il rapporto del nostro Davide Santini, preciso e puntuale sull'analisi climatologica del Febbraio... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Chieti
Meteo e Clima in Provincia di Chieti, le previsioni del tempo per tutti i comuni
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Rieti
Meteo e Clima in Provincia di Rieti, le previsioni del tempo per tutti i comuni
Immagine Meteogramma di Bari (GFS)
Meteogramma dal modello GFS per Bari. Tanti i parametri di previsione. Vantaggio: maggiore... Leggi tutto...
Immagine Meteogramma di L_Aquila (WRF)
Meteogramma atteso per la località de L'Aquila. Si tratta di una carta con l'andamento previsto... Leggi tutto...
Banner Radiorete

Fagottini fritti con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto

FAGOTTINI FRITTI

con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto


Fagottini fritti

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote
200 gr farina 00
50 gr burro
2 uova
1 limone
200 gr ricotta
50 gr provolone piccante
50 gr prosciutto cotto
Prezzemolo
Olio di semi
Sale, Pepe
50 minuti10 minutiVini consigliati:
- Vernaccia San Gimignano



Setacciate la farina su una spianatoia e aggiungete, al centro, un uovo intero, il burro, un pizzico di sale e il succo del limone.

Impastate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo, poi lasciate riposare.

In una terrina, amalgamate la ricotta con il prosciutto cotto e il provolone tagliati a dadini, aggiungete un tuorlo d'uovo, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe.

Mescolate finché non otterrete un composto cremoso.

Infarinate la spianatoia e con la pasta preparate una sfoglia sottile; su una metà distribuite il ripieno in mucchietti equidistanti tra loro.

Ricoprite con l'altra metà della pasta, premete con le dita per saldare le estremità e ritagliate i fagottini con uno stampino tondo o un bicchiere.

Friggeteli in abbondante olio, rigirandoli di tanto in tanto.

Appena saranno dorati da ambo le parti, scolateli e serviteli tiepidi.

 


A cura di Adelita De Berardinis