Immagine Radar area parte dell'Italia Centrale
Mappa Radar a cura di CETEMPS, parte dell'Italia Centrale...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Milano contro Bologna: analisi climatica Gennaio 2013
Milano contro Bologna: analisi climatica Gennaio 2013. Il rapporto del nostro Davide Santini...
Immagine Il Lago di Bolsena e il Mini Lake-Effect Storm
Il Lago di Bolsena e il Mini Lake-Effect Storm. Interessante studio di un tipico caso... Leggi tutto...
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? E' la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera infanzia.... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande scala al Medi...
Meteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande... Leggi tutto...
Immagine ECMWF MSLP - Standard Deviation - ENS
Mappe Ensemble del modello del centro europeo di Reading (ECMWF): deviazione standard della... Leggi tutto...
Immagine Meteogramma di Pescara (GFS)
Dal modello americano globale GFS il meteogramma previsto per la città di Pescara. Sono presenti i... Leggi tutto...

Fagottini fritti con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto

FAGOTTINI FRITTI

con provolone piccante, ricotta e prosciutto cotto


Fagottini fritti

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote
200 gr farina 00
50 gr burro
2 uova
1 limone
200 gr ricotta
50 gr provolone piccante
50 gr prosciutto cotto
Prezzemolo
Olio di semi
Sale, Pepe
50 minuti10 minutiVini consigliati:
- Vernaccia San Gimignano



Setacciate la farina su una spianatoia e aggiungete, al centro, un uovo intero, il burro, un pizzico di sale e il succo del limone.

Impastate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo, poi lasciate riposare.

In una terrina, amalgamate la ricotta con il prosciutto cotto e il provolone tagliati a dadini, aggiungete un tuorlo d'uovo, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe.

Mescolate finché non otterrete un composto cremoso.

Infarinate la spianatoia e con la pasta preparate una sfoglia sottile; su una metà distribuite il ripieno in mucchietti equidistanti tra loro.

Ricoprite con l'altra metà della pasta, premete con le dita per saldare le estremità e ritagliate i fagottini con uno stampino tondo o un bicchiere.

Friggeteli in abbondante olio, rigirandoli di tanto in tanto.

Appena saranno dorati da ambo le parti, scolateli e serviteli tiepidi.

 


A cura di Adelita De Berardinis

Stampa