Immagine WRF Temp 2m (ita) - ARW
Modello WRF-ARW con la tipica carta, in questo caso riferita all'Italia, della temperatura a 2m prevista (con isoterme e bande colorate).
Immagine Padova è la città più inquinata d'Europa
Ambiente: Padova è la città più inquinata d'Europa, per l'Aea. A cura di Fabio Porro...
Immagine Piccolo Atlante delle Nubi
Le regine del cielo: le nubi. Una guida essenziale per capire la loro classificazione e... Leggi tutto...
Immagine ECMWF 850hPa - Wind
Mappa del modello del centro europeo di Reading ECMWF con i venti previsti a 850hPa.
Immagine WRF Temp 850hPa 48h Diff (ita)
Modello WRF sull'Italia, dove è rappresentata la differenza di temperatura (altezza geopotenziale... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Napoli (Napoli)
Webcam Capodimonte: Osservatorio Astronomico, Napoli, regione Campania. Le immagini più belle... Leggi tutto...
Immagine Meteosat. Italia. Canale: VIS (visibile)
Immagine dell'Italia nel canale visibile (VIS) del satellite MSG (Meteosat Second Generation) di... Leggi tutto...

Spaghetti integrali con ricotta, pere e noci

SPAGHETTI INTEGRALI

con ricotta pere e noci


Spaghetti integrali ricotta pere e noci

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote
320 gr di spaghetti integrali
4 pere piccole
50 gr di noci sgusciate
60 gr ca di ricotta fresca
1/2 bicchiere di vino bianco
1 tazza di brodo vegetale
1 cipolla rossa
1 peperoncino
origano fresco (o secco)
Olio d'oliva
Sale

20 minuti20 minuti


Spaghetti integrali con ricotta, pere e noci: al contadino non far sapere quant'è buono il formaggio con le pere.


Se poi ci aggiungiamo anche una spolveratina di noci e ci riempiamo un bel piatto di pasta, meglio accompagnando il sapore grezzo della pasta integrale. Un gusto particolare, da provare!

Sbucciate le pere e tagliatele a fettine.

Mettetele in una pentola, coperte dal vino bianco e dal brodo vegetale.

Fatele bollire per una decina di minuti.

In una padella fate dorare in un paio di cucchiai d'olio la cipolla affettata e poi unite le noci precedentemente tritate.

Saltatele per qualche minuto e poi aggiungete le pere, con tutto il liquido di cottura e la ricotta.


Amalgamate il tutto, aggiungete un pizzico d'origano e poi spegnete.


Scolare gli spaghetti al dente e farli saltare nella padella per 2 minuti, unite del peperoncino spezzettato, meglio se fresco, e servite.


A cura di Adelita De Berardinis