Immagine Estate 2012: Milano e Bologna a confronto
Nella consueta sfida tra le due città del Nord, in questo articolo analizzo il trimestre estivo. Un'Estate 2012 davvero rovente. Il confronto con il 2003...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Webcam - Pietramala (Firenze)
Webcam a Pietramala, nel comune di Firenzuola, provincia di Firenze, regione Toscana.
Immagine Alba, tramonto, aurora e crepuscolo
Alba, tramonto, aurora e crepuscolo: fenomeni meravigliosi dai termini a volte non troppo chiari...
Immagine Meteogramma di Ancona (WRF)
Il Meteogramma per la località di Ancona. E' l'andamento nel tempo per le ore o i giorni... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP - 500hPa Temp (tuscia-orvietano)
Modello WRF con la mappa area tuscia-orvietano della temperatura e dell'altezza geopotenziale a 500... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Rovigo
Meteo e Clima in Provincia di Rovigo, le previsioni del tempo per tutti i comuni
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Aosta
Meteo e Clima in Provincia di Aosta, le previsioni del tempo per tutti i comuni

Crema di carote aromatizzata al curry

CREMA DI CAROTE

aromatizzata al Curry


Crema di carote al curry, bella anche da vedere

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote
800 g di carote
1/2 cipolla
1 lt di brodo vegetale o di pollo
40 g di cous cous precotto
1/2 cucchiaino di curry
50 g di parmigiano grattugiato
40 g di mandorle pelate
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
15 minuti40 minutiSenza parmigiano e
con brodo vegetale
anche per vegani


Crema di carote aromatizzata al curry: una vellutata gustosa al palato, nutriente, ricca di vitamine e proteine. Adatta anche ai vegetariani e, con qualche modifica, ai vegani.
Affettate la cipolla e fatela appassire in una pentola con 2 cucchiai di olio.

Unite le carote pelate e affettate, mescolate per qualche minuto, poi versate il brodo e cuocete  a fuoco dolce per circa 15 minuti, molto dipende dalla grandezza e dalla consistenza delle carote.

A questo punto aggiungete il cous cous e proseguite la cottura ancora per una decina di minuti, mescolando spesso.

Tostate le mandorle in una padella per qualche minuto, quindi frullatele e tenetene da parte qualcuna intera per la decorazione.

Frullate le carote con il frullatore a immersione, aggiungete il parmigiano grattugiato, il curry, sale e pepe quanto basta e le mandorle frullate.

Mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. Se la crema risultasse troppo densa, diluitela con qualche cucchiaio di brodo.

Completate ciascuna porzione con un filo di olio a crudo e con le mandorle intere tenute da parte.

Qualche foglia di prezzemolo e voilà.


A cura di Adelita De Berardinis