Immagine Webcam - Amantea (Cosenza)
Webcam Amantea: panoramica dall'Hotel La Tonnara di Amantea, in provincia di Cosenza (CS), regione Calabria. Latonnara.it

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Webcam - Scanno - (L'Aquila)
Webcam a Scanno, in provincia di L'Aquila (AQ). Regione Abruzzo
Immagine Webcam - Desulo (NU)
Webcam in località Desulo, nel comune di Nuoro, regione Sardegna.
Immagine GENS PREC PROB 1mm ITALIA
Probabilità precipitazioni maggiori di 1mm intesa come numero di occorrenze in rapporto alle corse... Leggi tutto...
Immagine GFS 500hPa Vort Italia
GFS 500hPa Vort Italia. E' la vorticità assoluta, che misura (in questo caso all'altezza... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 5 - Nubi e precipitazioni
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 1 - L’atmosfera: costituzione, struttura e proprietà
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera... Leggi tutto...

Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi

POLPETTONE DI TONNO

con acciughe e pomodori secchi


Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote

4 patate
2 scatolette di tonno sott'olio sgocciolato (160gr)
7 cucchiai di parmigiano grattugiato
5 filetti d'acciuga sott'olio
3 uova
un cucchiaio di capperi
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
5-7 pomodori secchi
50 g di pangrattato
un ciuffo di prezzemolo
sale, pepe

45 minuti30 minuti


Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi: un ottimo secondo piatto da servire nelle calde giornate estive, dato che può essere conservato in frigorifero e consumato freddo, anche accompagnandolo con della maionese o con della glassa di aceto balsamico

Lessate le patate in acqua salata per circa 40 minuti.

Nel frattempo tritate i capperi, i pomodori secchi, il prezzemolo e le acciughe e metteteli in una terrina.

Unite il tonno sbriciolato, le uova, il parmigiano, uno o due cucchiai di pangrattato e regolate di sale e pepe.

Aggiungete le patate sbucciate e schiacciate con una forchetta e lavorate l'impasto con le mani. Formate un composto di forma cilindrica e cospargetelo con il resto del pangrattato.

Adagiate il polpettone in una teglia con l'olio, passatelo in forno già caldo a 180° e cuocetelo per mezz'ora, girandolo a metà cottura.

Lasciatelo intiepidire, tagliatelo a fette di 2 cm circa di spessore e servitelo, anche freddo.

di Adelita De Berardinis

Stampa