Immagine Tredici miliardi di anni. Il romanzo dell'universo e della vita - Piero Ang...
Tredici miliardi di anni. Il romanzo dell'universo e della vita - Piero Angela

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Stau e Foehn sulle Alpi: quando un'immagine vale più di mille parole
Stau e Foehn sulle Alpi: un classico esempio. Quando un'immagine vale più di mille parole!
Immagine Le magnitudo dei terremoti: perché ne esistono così tante?
Le magnitudo dei terremoti: perché ne esistono così tante? Proviamo ad orientarci in un argomento... Leggi tutto...
Immagine Gfs 200hPa Wind (Wz)
Mappe forecast modello GFS con le linee di vento e la sua intensità a 200hPa.
Immagine Spaghetti Ensemble di Ascoli Piceno
Ascoli Piceno e gli spaghetti Ensemble attesi dalle corse del modello GFS località per località.... Leggi tutto...
Immagine Meteo Lunedì Italia
Meteo Italia Lunedì, le previsioni del tempo con mappe e simboli riassunte per un'immediata... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Verona
Meteo e Clima in Provincia di Verona, le previsioni del tempo per tutti i comuni

Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi

POLPETTONE DI TONNO

con acciughe e pomodori secchi


Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi

Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote

4 patate
2 scatolette di tonno sott'olio sgocciolato (160gr)
7 cucchiai di parmigiano grattugiato
5 filetti d'acciuga sott'olio
3 uova
un cucchiaio di capperi
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
5-7 pomodori secchi
50 g di pangrattato
un ciuffo di prezzemolo
sale, pepe

45 minuti30 minuti


Polpettone di tonno con acciughe e pomodori secchi: un ottimo secondo piatto da servire nelle calde giornate estive, dato che può essere conservato in frigorifero e consumato freddo, anche accompagnandolo con della maionese o con della glassa di aceto balsamico

Lessate le patate in acqua salata per circa 40 minuti.

Nel frattempo tritate i capperi, i pomodori secchi, il prezzemolo e le acciughe e metteteli in una terrina.

Unite il tonno sbriciolato, le uova, il parmigiano, uno o due cucchiai di pangrattato e regolate di sale e pepe.

Aggiungete le patate sbucciate e schiacciate con una forchetta e lavorate l'impasto con le mani. Formate un composto di forma cilindrica e cospargetelo con il resto del pangrattato.

Adagiate il polpettone in una teglia con l'olio, passatelo in forno già caldo a 180° e cuocetelo per mezz'ora, girandolo a metà cottura.

Lasciatelo intiepidire, tagliatelo a fette di 2 cm circa di spessore e servitelo, anche freddo.

di Adelita De Berardinis

Stampa