Immagine Situazione al suolo e in quota
Mappe di analisi con la distribuzione della pressione al suolo e stato dell'atmosfera (geopotenziale e temperatura) a 500hPa.Analisi da assimilazione dati... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Webcam in Valle D'Aosta
Una selezione delle webcam disponibili nella regione Valle D'Aosta Courmayeur (AO)Chamois... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Orvieto (Terni)
Webcam ad Orvieto, splendida città in provincia di Terni, regione Umbria. Piazza del Duomo.
Immagine Previsioni meteo Veneto - Mappe grafiche dettagliate esaorarie
Le previsioni meteo per la regione Veneto. Il tempo atteso di notte, mattina, pomeriggio, sera
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Genova
Una terra meravigliosa la Liguria. E secondo la classificazione di Köppen, Genova, nella sua... Leggi tutto...
Immagine ANCORA GIORNATE CALDE, DALLE ALPI ALLE ISOLE MAGGIORI
Sotto la cupola del promontorio nord africano l’aria già calda che sta affluendo dalle... Leggi tutto...
Immagine TANTI PROTAGONISTI SULL’IMMAGINE SATELLITARE DI IERI
L’immagine satellitare di ieri sera mostra tanti protagonisti su un palcoscenico che spazia... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Meteorologia, Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche

Meteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisicheMeteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche

Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera e un lavoro che mi ha fatto vestire i panni di docente e di meteorologo previsore, ho abbracciato il mondo della scrittura per divulgare la meteorologia in modo semplice e alla portata di tutti.

Restando fedele alla serietà scientifica che deve contraddistinguere la materia, ho desiderato intraprendere questo cammino per far conoscere, a chi lo desidera, un mondo a cui rivolgiamo sempre lo guardo non appena usciamo da casa.

In questa collana, composta da otto volumi, l’intenzione è quella di prendere il lettore per mano e accompagnarlo in questo viaggio alla scoperta dell’atmosfera e del perché dei suoi fenomeni, seguendo un filo logico e facendo spesso leva sul ragionamento.

Provare a rapportarsi con l’approccio scientifico della meteorologia è infatti ciò che è necessario oggi non solo per diffondere una cultura in questo campo, ma anche per riconquistare la fiducia del comune cittadino sempre più esposto agli attacchi della disinformazione meteorologica, priva di fondamento scientifico.

In questo lungo percorso si forniranno utili spunti di riflessione sullo stato del cambiamento climatico, si daranno spiegazioni sui principi fisici che stanno alla base della dinamica atmosferica, della formazione delle nubi e dei fenomeni ad esse associati.

Si chiarirà che cosa è e come nasce la previsione del tempo, che cosa sono e come funzionano i modelli numerici di previsione e si parlerà ampiamente anche di quali sono i limiti che un meteorologo deve rispettare per fornire un servizio che sia il più corretto possibile sotto il profilo scientifico.

Tutto questo e tanto altro ancora è METEOROLOGIA: un’opera scritta per tutti da scoprire volume dopo volume per entrare sempre più in contatto con il meraviglioso mondo che sta sopra di noi.

Andrea Corigliano, autore.



Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche

Con il terzo volume della collana iniziamo a entrare nel vivo della meteorologia trattando ladinamica atmosferica.

Per parlare di questo argomento, che sarà completato nel quarto volume, nonpotevamo non cominciare parlando di quell’entità fisica che costituisce la componente principale dellacircolazione dell’atmosfera: le masse d’aria.

Dopo aver spiegato come si forma una massa d’aria e descritto,in generale, quali sono le sue caratteristiche fisiche, si passa a presentare le varie componenti cheinteressano il Mediterraneo e l’Italia: conosceremo così le aree di origine delle masse d’aria fredda, diquelle temperate e di quelle calde e, per ogni tipo, analizzeremo quali sono le configurazioni bariche idealiche permettono il loro arrivo fino alle nostre latitudini.

Per ciascuna tipologia, si fanno riferimenti anche adalcuni casi del passato e si espone una discussione ragionata sul comportamento stagionale di piùimportanti parametri atmosferici che la caratterizzano.

Il libro è edito da Ronca Editore e si può trovare in libreria o acquistare online su Amazon e tutti i principali bookstore. Buona lettura!

Stampa