Immagine Equilibrio idrostatico
Per capirlo occorre tenere presente che l'atmosfera, nel formare la sottile "pellicola" che avvolge il nostro pianeta, si trova in sostanziale equilibrio tra... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Analisi climatologica Giugno 2013, Milano e Bologna
Il primo mese dell’estate 2013 ha avuto una peculiarità: nonostante l’andamento termico e... Leggi tutto...
Immagine Analisi dell'inverno 2013 per Milano e Bologna
L’inverno meteorologico 2013 è stato particolarmente dinamico, diametralmente opposto a quello... Leggi tutto...
Immagine Dal cuore dell'Umbria una collaborazione con App, dati e stazioni!
è una realtà ormai consolidata nel panorama meteorologico nazionale. Si tratta infatti di uno dei... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 2 - Gli elementi meteorologici principali
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera... Leggi tutto...
Immagine GFS 12h Snow Italia
GFS 12h Snow Italia, la neve attesa in termini di accumulo nelle 12 ore precedenti previsto dal... Leggi tutto...
Immagine ARPEGE MSLP-500hPa (Wz)
Pressione al suolo e geopotenziale 500hPa previsto dal modello francese ARPEGE.

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Febbraio 2019: l'Inverno arriva anche al Nord

Venerdì 01 Febbraio 2019 00:00

Prima Decade Febbraio 2019: l'Inverno arriva anche al Nord

Dovevamo aspettare a lungo affinché la stagione invernale proponesse di nuovo qualcosa di "consistente" anche sulle regioni settentrionali. Alta pressione sempre molto invadente nei mesi scorsi e sempre pronta a deviare le perturbazioni verso il Centro e soprattutto il Sud. Ne hanno beneficiato sin d'ora le regioni meridionali e le Isole Maggiori, con accumuli precipitativi elevati e neve spesso a quote pianeggianti o quasi. Il terzo mese invernale esordisce con l'arrivo di una sostenuta perturbazione atlantica, che finalmente porta un po' di precipitazioni al settentrione, anche abbondanti in prossimità dei rilievi. La neve cadrà inizialmente a quote molto basse al Nord Ovest (Emilia e Lombardia occidentali e Piemonte), pioggia sulle pianure del Nord Est. Tanta neve sulle Alpi, con accumuli elevati. Quota neve in forte rialzo sugli Appennini, a causa dei decisi venti meridionali.


Tra Sabato 2 e Domenica 3 Febbraio il maltempo si estenderà a tutta le Penisola: neve a quote collinari al Nord, al Centro-Sud oltre i 1000 metri. Tempo in miglioramento da Lunedì 4 Febbraio al Nord, ma fenomeni ancora presenti al Sud ed in trasferimento al Versante Adriatico. Tra il 7 e l'8 Febbraio tempo in miglioramento e fase più tranquilla su tutta le Penisola, con temperature in rialzo. Tendenza per giorni successivi: probabile trasferimento dell'Alta pressione sulla Penisola Scandinava e discesa di aria fredda dai settori orientali, con effetti precipitativi sulla nostra Penisola ancora molto incerti.

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa