Immagine Meteo e Clima in Provincia di Gorizia
La provincia di Gorizia venne istituita nel 1927 dal regime fascista; il territorio della nuova provincia corrispondeva a quello degli ex circondari di Gorizia... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Clima: verso un nuova Era glaciale o "classica" bufala mediatica?
La notizia non è nuova, ma da alcune settimane sul Web non si fa che (s)parlarne...Dapprima la... Leggi tutto...
Immagine La nuova navetta Dream Chaser volerà nel 2016
La nuova navetta spaziale "Dream Chaser" effettuera’ il primo volo orbitale (senza pilota) il... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 6hSnow (centro-sud)
Mappa Centro-Sud Italia del modello WRF NMM con l'altezza dello zero termico e l'accumulo di neve... Leggi tutto...
Immagine Spaghetti Ensemble di Imperia
Gli spaghetti Ensemble del modello americano GFS località per località. L'andamento del... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Courmayeur (Aosta)
Webcam a Courmayeur, nota mèta turistica in provincia di Aosta (AO), in Valle d'Aosta.
Immagine Webcam - Pescara (Pescara)
Webcam Pescara (PE): panoramica sulla città della regione Abruzzo. Di Pescarameteo.net

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Estate sempre più dinamica: battaglia sempre più accesa tra Atlantico e Africa

Mercoledì 13 Agosto 2014 00:00

Estate sempre più dinamica: battaglia sempre più accesa tra Atlantico e Africa


Bel Paese sempre diviso in due, come amano dire certi giornalisti e stavolta ne prendiamo licenza (tranquilli: non lo diremo spesso! :-)): al Sud e nelle Isole gran sole e temperature totalmente estive, al Nord frequenti passaggi instabili e pochissimi i giorni assolati.E' questo il "filo" conduttore di questa stagione estiva molto anomala, soprattutto per il Nord.

La mancanza di una "figura" stabile di Alta Pressione, un Vortice depressionario islandese molto attivo, sono le due concause che ormai hanno "segnato" la stagione in corso.Discorso a parte per il Sud e le Isole Maggiori, che per lo meno qualche "ondata" di caldo ha assicurato un'evoluzione stagionale con termiche talvolta oltre la medie stagionali, con poche precipitazioni.

Nella giornata odierna (Mercoledì 13 Agosto) una nuovo fronte instabile sta attraversando il nord, con rovesci e temporali, localmente di forte intensità. Tutto accompagnato da un calo termico, con temperature massime nelle zone interessate dal maltempo sotto i 20°C.Seguiranno alcune giornate all'insegna della variabilità per i settori alpini e prealpini, ventilazione sostenuta da nord, e calo termico che giungerà anche al Sud e nelle Isole Maggiori.

Per, Ferragosto, la festività dell'Assunta, sono attesi alcuni episodi temporaleschi al nord, qualche nube al centro, e tempo più soleggiato al sud.ma non rovente come i giorni scorsi.L'allontanamento della depressione verso est, favorirà il ripristino di un campo di Alta pressione sempre di matrice sub tropicale.

Verso il 19/ 20 Agosto un nuovo aumento pressorio e dei geopotenziali in quota riporterà condizioni più stabili e estive su tutta la nostra Penisola.

Finalmente una pausa asciutta, dopo alcune giornate di maltempo, che potrà ridare un "volto" più estivo ai settori del nord.Fase stabile e soleggiata, che dovrebbe almeno spingersi fino alla giornata di Martedì 20 Agosto.In seguito il flusso atlantico ritornerà nuovamente ad abbassarsi, riportando nuovamente temporali e rovesci al nord.

A completamento del mio editoriale, vi posto la mappa delle temperature a 5000 metri, per la giornata del 19 Agosto, previste dal modello previsionale GFS.


 

Pressione prevista per il 19 Agosto

Fabio Porro

Stampa