Immagine Meteosat. Italia e parte dell'Europa. Canale: VIS (visibile)
Immagine nel canale visibile (VIS) del satellite MSG (Meteosat Second Generation) di Eumetsat elaborata da . Area europea e vicino atlantico. Europa (e... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Meteogramma di Cagliari (WRF)
La previsione dei parametri atmosferici raffigurati in un'unica carta: il meteogramma della città... Leggi tutto...
Immagine WRF RH 2m - Wind 10m (ita) - ARW by GFS
Modello WRF-ARW, GFS, con la tipica carta, qui per l'Italia, dei venti previsti a 10 metri e... Leggi tutto...
Immagine TEMPO PIÙ STABILE E CALDO DALLA FINE DELLA SECONDA DECADE DI GIUGNO
La settimana che si appresta a cominciare trascorrerà ancora all’insegna dell’instabilità.... Leggi tutto...
Immagine CON L’ULTIMA PERTURBAZIONE DI OTTOBRE SI CHIUDE LA PORTA ATLANTICA E SI APRE U...
Il mese di ottobre si avvia a concludersi con il passaggio di una perturbazione che, seppur... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Olbia (Olbia Tempio)
Webcam ad Olbia, in provincia di Olbia Tempio (OT), regione Sardegna.
Immagine Webcam - Caorle (Venezia)
Webcam a Caorle, in provincia di Venezia (VE), Veneto. Veduta sul Porto Peschereccio in Riva delle... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Fa troppo freddo per nevicare: vero o falso?

Fa troppo freddo per nevicare: vero o falso?

Una magica nevicata...Quando il freddo è protagonista spesso l'attesa per la neve è alta. Ma, quando fa troppo freddo, si può ancora avere la neve? Ecco uno dei tanti luoghi comuni, anche in campo meteorologico. In questo articolo, esploreremo la verità dietro questa domanda e forniremo una risposta definitiva.

Quali sono i fattori che influenzano la formazione della neve?

Quando la temperatura scende al di sotto degli 0°C, il vapore presente nell'aria può formare cristalli di ghiaccio. Questi cristalli possono unirsi e formare fiocchi di neve, che poi precipitano a terra, se non evaporano del tutto prima. Tuttavia, non sempre la temperatura bassa significa che ci sarà della neve. Se l'aria è molto secca, infatti, i cristalli di ghiaccio possono appunto evaporare prima di raggiungere il suolo, oppure semplicemente non c'è abbastanza materia prima (vapore) per formare precipitazioni. Ma ci sono altri fattori che ne influenzano la formazione, come la pressione atmosferica.Quando la pressione atmosferica è molto bassa, l'aria diventa instabile e può formare nuvole molto grandi che possono generare nevicate abbondanti. Ma se la pressione è troppo alta, l'aria diventa troppo stabile e non ci sono sufficienti correnti d'aria per generare nuvole e neve.

Insomma "fa troppo freddo per nevicare" è vero o falso?

In generale, la risposta è: "falso". Come abbiamo visto, la formazione della neve dipende da diversi fattori, non solo dalla temperatura. Quindi, anche se fa molto freddo, se l'umidità dell'aria è troppo bassa o la pressione atmosferica è troppo alta, potrebbe non esserci la neve.D'altra parte, se la temperatura è leggermente superiore allo zero, ma l'umidità dell'aria è molto alta e la pressione atmosferica è bassa, potrebbe esserci la neve. Quindi, non è solo la temperatura a determinare se ci sarà o meno la neve.E' pur vero che più l'aria è fredda più è difficile che contenga anche molto vapore, perché la quantità di vapore che l'aria può contenere senza che condensi è minore. Più l'aria è fredda, cioè, più è facile raggiungere la soglia di condensazione (essendo quest'ultima più bassa) e quindi l'aria rimanente tenderà a contenere poco vapore. Diciamo che, anche per questo motivo, una temperatura intorno allo 0°C o di poco inferiore è una temperatura ottimale per la formazione di fiocchi di neve, ma da qui a dire che "fa troppo freddo per nevicare" ce ne corre. Semmai è un discorso di quantità e di tipologia di neve.

Ad esempio quando la temperature è inferiore a -30°C, la neve si presenta molto fine e farinosa. Eppure non è che non nevichi oltre il Circolo Polare Artico o in Siberia, sebbene con accumuli spesso ridotti a causa della consistenza della neve stessa e, come dicevamo, per la "ridotta" quantità di vapore in giro.Per avere una nevicata con fiocchi di medio-grande dimensione, la temperatura in un certo senso "perfetta" è tra -1°C e +1°C. Meglio ancora tra 0°C e -1°C, quando la nevicata può essere intensa e con forti accumuli, sempre che siano soddisfatte altre condizioni. Per valori di temperatura inferiori a -4°C/-5°C, la neve diventa piuttosto fine e farinosa, mentre sopra 1°C si ha una neve molto bagnata e con tendenza a sciogliersi.

Per saperne di più su cos'è la neve, come si forma e come si prevede vi consigliamo questo libro, oppure questi articoli di approfondimento sulla previsione della quota neve e sui metodi pratici di previsione.
Stampa