Immagine Webcam - Nesce - Pescorocchiano (Rieti)
Webcam a Nesce, frazione di Pescorocchiano, in provincia di Rieti (RI), regione Lazio.

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? Questa è la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera... Leggi tutto...
Immagine Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli
 è un saggio che tratta temi di grande e pressante attualità, dedicato a tutti coloro che... Leggi tutto...
Immagine Meteosat. Temperatura Top delle Nubi
La temperatura del top delle nubi su parte dell'Europa centro-occidentale e il vicino atlantico in... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Canazei (Trento)
Webcam a Canazei, in provincia di Trento (TN), regione Trentino Alto Adige.
Immagine LE CARATTERISTICHE SALIENTI DELL’IMPULSO FREDDO IN TRANSITO MARTEDÌ 10 DICEMB...
L’aria fredda nord atlantica si sta muovendo a passo spedito verso il nostro continente, dopo... Leggi tutto...
Immagine ANCORA MALTEMPO NELLE PROSSIME 48 ORE PER IL PASSAGGIO DI UNA NUOVA PERTURBAZION...
Quando le alte pressioni occupano le alte latitudini, il più delle volte il bacino del... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Luglio 2019: caldo, ma con temperature meno esasperate

Lunedì 01 Luglio 2019 00:00

Prima Decade Luglio 2019: caldo, ma con temperature meno esasperate

Estate a pieno regime con temperature elevate, e disagio fisico.L'Alta pressione sub tropicale ha sferrato un duro colpo alla nostra Penisola nell'ultima Decade di Giugno, coinvolgendo molti Stati europei. Gran caldo dalla Penisola Iberica, passando da Francia, Svizzera, Austria, fino al Regno Unito, con picchi termici oltre i 40°C.Valori da record per il mese di Giugno, ma anche le nostre città del Nord hanno vissuto giornate difficili.La quota 40°C è stata raggiunta da molte città.


Caldo moderato nei prossimi giorni al Centro Nord, me sempre oltre 30°C. Più caldo nelle Isole Maggiori e al Sud, dove ritroveremo a 1500 metri temperature ancora oltre 20°C. Valore che si tradurrebbe al suolo tra 33/34°C, un caldo più sopportabile. Caldo che al Nord sarà attenuato da infiltrazioni più fresche da nord Ovest, ma non siamo ancora in presenza di una organizzata perturbazione. Temporali che porteranno refrigerio solo a nord del Po, specie tra pomeriggio e la serata. Il flusso atlantico rimarrà ancora sul Nord Europa, con la nostra Penisola ancora accaldata ed in attesa di un cambiamento rinfrescante.

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa