Immagine Centrometeo e l'Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorolo...
Centrometeo è orgoglioso di annunciare di far parte, nella persona di Fabio Febbraro Gervasi (lo scrivente) e in qualità di socio ordinario, dell'.Si tratta... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Piogge in Italia nel 2015: piccolo resoconto e il caso Campania
In questo 2015 che ha visto un andamento pluviometrico fortemente sotto media in tutto il centro... Leggi tutto...
Immagine BILANCIO CLIMATOLOGICO DELL’ESTATE 2020: IN ITALIA LA STAGIONE È STATA POCO P...
Archiviata l’estate meteorologica, è tempo di bilanci. I dati, analizzati dall’Istituto di... Leggi tutto...
Immagine Radiosondaggi di Perugia (WRF)
Città di Perugia. Radiosondaggi attesi dal modello wrf-nmm
Immagine WRF Fog-Dpt (ita) - ARW
In questa mappa WRF-ARW per l'Italia, cerchiamo di estrapolare, assieme alla dew point (temperatura... Leggi tutto...
Immagine Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli
 è un saggio che tratta temi di grande e pressante attualità, dedicato a tutti coloro che... Leggi tutto...
Immagine Centrometeo e l'Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (...
Centrometeo è orgoglioso di annunciare di far parte, nella persona di Fabio Febbraro Gervasi (lo... Leggi tutto...

Febbraio 2020: temperature sopra media e migliaia di nuovi record

Febbraio 2020: temperature sopra media e migliaia di nuovi record

Anomalia temperature Febbraio negli anniDopo aver dato luogo a ondate di temperature primaverili in tutto il mondo e persino rovesciato alcuni massimi giornalieri, Febbraio 2020 si è classificato a livello mondiale come il secondo più caldo mai registrato, dal 1880.

Suolo e superfici oceaniche con temperature globali medie di 1,17 gradi Celsius al di sopra della media del 20° secolo, secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) nel suo Rapporto nazionale climatico. Meno di un decimo di grado del Febbraio 2016 che con 1,26 gradi Celsius è stato il febbraio più caldo mai registrato.

Nel 2019, la media è scesa a 0,86 gradi Celsius sopra la media, il 44° febbraio consecutivo e il 422° mese consecutivo con temperature nominalmente superiori alla media del 20° secolo, sempre secondo il NOAA."I 10 mesi di Febbraio più caldi mai registrati a livello globale si sono verificati dal 1998", ha detto il meteorologo senior di AccuWeather Brett Anderson.

A differenza del 2016, quello di quest'anno non ha avuto un aumento delle temperature dovuto al El Niño, un modello climatico di routine quando le temperature della superficie del mare nell'Oceano Pacifico tropicale salgono a livelli sopra la normalità per un lungo periodo di tempo.

L'ultimo Febbraio che non è accaduto durante un anno di El Niño è stato nel 2018, quando le temperature globali della superficie terrestre e oceanica hanno raggiunto solo 0,77 gradi Celsius sopra la media.


Anomalie Febbraio 2020, mappa globaleIn particolare, per gli Stati Uniti il Febbraio 2020 è stato classificato come il terzo più caldo del periodo di 126 anni. Ci sono stati almeno 1.438 record giornalieri di temperature elevate giornaliere in tutta la nazione. "In termini di inverno nell'emisfero settentrionale, da dicembre a febbraio, quello appena trascorso è stato il secondo più caldo mai registrato dopo il 2016", ha detto Anderson.

"Questo è stato l'inverno più caldo mai registrato per la Francia, dove i record risalgono al 1900. E' stata anche la seconda estate più calda mai registrata per l'Australia."

L'Antartide ha anche stabilito un record assoluto quando una stazione meteorologica ha registrato la temperatura più alta registrata nel continente, 18,2 gradi Celsius, all'inizio del mese.Sebbene Febbraio 2020 non sia stato il più caldo a livello globale, ha comunque raggiunto il record più caldo registrato per alcune nazioni. Gran parte dell'Asia e della regione dei Caraibi hanno avuto anche il loro febbraio più caldo, secondo Anderson.

Questo è stato anche il febbraio più secco in assoluto per la Spagna. E' stato anche il più umido mai registrato per il Regno Unito, registrando 209,1 mm di pioggia, ovvero circa il 237% del normale dopo le tempeste Ciara, Dennis e Jorge . Ci sono anche alcuni angoli del mondo che hanno sperimentato temperature insolitamente basse questo inverno."Non faceva caldo ovunque", ha detto Anderson.

"L'Alaska, il Canada settentrionale e la Russia dell'estremo oriente a Febbraio erano eccezionalmente freddi a causa principalmente del fatto che il vortice polare, che era molto forte, sostanzialmente si è "adagiato" sulle latitudini dell'estremo nord durante tutto il mese, portando a freddo persistente e significativo ghiaccio marino crescita."

A cura di Dario De Santis
Fonte: accuweather.com

Stampa