Immagine Inno alla prevenzione meteorologica, inno alla Natura
Dopo questi giorni che hanno caratterizzato quasi tutta la mia quotidianità con una fase previsionale e di monitoraggio intensa, dopo tutto quello che è... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Webcam - Saint Nicolas (Aosta)
Webcam in località Saint Nicolas, nel comune di Aosta, regione Valle D'Aosta.
Immagine Webcam - Colonnetta di Fabro (Terni)
Webcam presso la località di Colonnetta di Fabro, in provincia di Terni...
Immagine Previsioni meteo Toscana - Mappe grafiche dettagliate delle 24 ore
Le previsioni meteo per la regione Toscana. Il tempo atteso per i prossimi giorni. Riassunto nelle... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Oristano
La provincia di Oristano ha un territorio che passa dalle pianure del Campidano alle montagne del... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 5 - Nubi e precipitazioni
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...
Immagine Dal cuore dell'Umbria una collaborazione con App, dati e stazioni!
è una realtà ormai consolidata nel panorama meteorologico nazionale. Si tratta infatti di uno dei... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Seconda Decade Gennaio 2023: Alta pressione ad oltranza e qualche coraggiosa perturbazione, Inverno sempre latitante.

Martedì 10 Gennaio 2023 00:00

Seconda Decade Gennaio 2023: Alta pressione ad oltranza e qualche coraggiosa perturbazione, Inverno sempre latitante

Mappe dal modello GFS

La perturbazione giunta nei giorni scorsi sulla nostra Penisola ha spezzato per un breve periodo l’egemonia anticiclonica, riportando alcune precipitazioni benefiche a tutte le quote.

Boccata d’ossigeno per le nostre montagne con il manto nevoso molto ridotto dalla lunga assenza di precipitazioni e temperature in quota oltre le medie stagionali.

Stagione invernale che ad inizio Dicembre sembrava in buona “salute” con l’arrivo dei primi freddi e neve a quote basse, situazione andata sempre più peggiorando a causa dell’espansione dell’Alta pressione sub-tropicale ma anche per il ricompattamento del Vortice Polare.

Cosa succederà nei prossimi giorni?Dopo il benefico ricambio d’aria l’Anticiclone si impossesserà nuovamente della nostra Penisola, ma tra Giovedì 12 e Venerdì 13 Gennaio è atteso il transito di un sistema perturbato con obiettivo stavolta il nord est e successivamente il centro-sud.A seguire è atteso un nuovo rinforzo dell’Alta pressione su tutto il Mediterraneo centro-occidentale, stabilità assoluta su tutta la Penisola e freddo ancora inesistente.

Solo attorno a Mercoledì 18 Gennaio il flusso perturbato atlantico si abbasserà lievemente, favorendo il transito di alcuni sistemi perturbati con target stavolta le regioni del centro sud.Ma l’Inverno non è questo sicuramente!


Per i dettagli, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa