Immagine 2013: anno senza Estate... fuori scala!
Nel periodo compreso tra maggio e inizio giugno molti siti e alcuni "fantaprevisori" avevano annunciato per l’Italia (soprattutto settentrionale) un anno... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Analisi climatologica del 2015: Milano Sud, analisi temperature
Il 2015 meteorologico, concluso ufficialmente il 30 novembre, è stato il 2° più caldo per... Leggi tutto...
Immagine Il Grande Gelo del Gennaio 1985: cronaca di un inverno mitico
Le prime due decadi del mese furono caratterizzate da una storica ondata di freddo, gelo e da... Leggi tutto...
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? Questa è la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera... Leggi tutto...
Immagine Il Tempo per tutti e Tempo, Vita e Salute - Guido Caroselli
Nato a Roma il 28 Luglio 1946, è Meteorologo, esperto di clima e di ambiente, giornalista.È stato... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 3hSnow (ita - backup)
Backup della mappa sull'Italia. Modello WRF con altezza dello zero termico e l'accumulo di neve (in... Leggi tutto...
Immagine WRF Fog-Dpt (centro-nord) - ARW
In questa mappa WRF-ARW per il Centro-Nord estrapoliamo, assieme alla dew point (temperatura di... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Giugno 2019: Inizio stagionale con l'Alta pressione?

Sabato 01 Giugno 2019 00:00

Prima Decade Giugno 2019: inizio stagionale con l'Alta pressione?

Maggio 2019 è appena concluso, e con lui anche una lunga fase di maltempo segnata anche da temperature sotto la media. Clima molto fresco specie al Centro-Nord, con valori diurni paradossalmente più simili all'Autunno. Ora inizia la stagione estiva (ricordiamo che in meteorologia l'estate inizia il 1° Giugno, non c'entra niente il solstizio, che è un fatto astronomico). Ad inizio decade la circolazione atmosferica sulla nostra Penisola, sarà ancora influenzata da una profonda depressione posizionata sulla Penisola Balcanica. A farne le spese tra Sabato 1° e Domenica 2 Giugno, saranno le regioni del Sud e parte del Centro. Mentre nel resto del Paese l'Alta pressione delle Azzorre garantirà bel tempo, con valori pomeridiani superiori ai 30°C. Tra Martedì 4 e Mercoledì 5 Giugno i settori a nord del Po saranno interessati dal transito di un debole sistema nuvoloso, con l'arrivo di temporali e rovesci rinfrescanti.


Di seguito lo sprofondamento di una saccatura a ridosso della Penisola Iberica, potrebbe incentivare un richiamo caldo dal Nord Africa. Richiamo che potrebbe "infiammare" buona parte della Penisola, portando la prima ondata di caldo estivo. A fine Decade il sistema parcheggiato a ridosso della Penisola Iberica guadagnerebbe terreno verso l'Italia, ma su questa evoluzione i modelli non sono ancora concordi. Il muro anticiclonico potrebbe essere "eroso" dai temporali anche forti al Nord, oppure il caldo avere la meglio, specie al Centro-Sud...

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa