Immagine WRF Temp 2m (ita) - 5km NMM by GFS
Modello WRF-NMM-5km inizializzato su GFS con la tipica carta, in questo caso riferita all'Italia, della temperatura a 2m prevista (con isoterme e bande... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Webcam - Monte di Santo Lussari (Udine)
Webcam Monte di Santo Lussari, Tarvisio, in provincia di Udine (UD), regione Friuli Venezia... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 12hPrec (centro-sud) - ARW by ICON
Mappa Centro-Sud Italia del modello WRF ARW con la pressione al suolo (MSLP) e l'accumulo... Leggi tutto...
Immagine NAVGEM 500hPa Vort
Modello Americano NAVGEM: vorticità assoluta, geopotenziale a 500hPa e spessori.
Immagine Tiramisù: il dolce conteso (non solo in inverno)
Alzi la mano chi non ha mai assaggiato il Tiramisù. Questo delizioso dolce è da sempre in testa... Leggi tutto...
Immagine L'anno peggiore in cui essere vivi? Il 536 d.C.
Scienziati e storici si sono uniti per cercare di identificare quello che loro chiamano “l'anno... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Maggio 2019: instabilità, temperature contenute e nessun anticiclone duraturo

Mercoledì 01 Maggio 2019 00:00

Prima Decade Maggio 2019: instabilità, temperature contenute e nessun anticiclone duraturo

La stagione primaverile secondo gli ultimi aggiornamenti dei Centri di calcolo, nei prossimi giorni proporrà una evoluzione simile invernale. Quello che la stagione invernale non è riuscita in alcuni mesi, lo farà in pochi giorni la Primavera con una circolazione fredda. Dopo un rialzo termico e rari fenomeni relegati alla giornata del 1° Maggio, tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Maggio l'instabilità ritornerà a far visita ai settori settentrionali della nostra Penisola.

Aria artica nel frattempo si espanderà dall'Europa Centro orientale verso il Bacino del Mediterraneo, raggiungendo alcuni settori della nostra Penisola entro la giornata di Domenica 5 Maggio. L'aria artica in discesa dalla Penisola Scandinava raggiungerà nella notte di Sabato 4 Maggio il Nord, mentre nel pomeriggio di Domenica 5 Maggio avrà già raggiunto il Centro. Rovesci e temporali un po' per tutte le regioni, neve a quote relativamente basse per la stagione e calo termico molto corposo.


Entro Lunedì 6 Maggio il vortice depressionario avrà raggiunto il Sud, mentre al Centro Nord si avranno ampie schiarite ma clima molto freddo ed estese gelate. Una breve pausa con una ripresa delle temperature tra Mercoledì 8 e Giovedì 9 Maggio, ma da Ovest si affaccerà una nuova saccatura. Con gli anticicloni arroccati sul Nord Europa, il Bacino del Mediterraneo sarà facile preda di incursioni fredde e fronti perturbati. Configurazioni da pieno inverno, con assidui scambi meridiani!

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa