Immagine GENS MSLP 500hPa
Media di 21 corse (run) del modello GFS: geopotenziale a 500hPa e pressione al suolo.
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Webcam - Fanano (Modena)
Webcam Fanano, Buca del Cimone, in provincia di Modena (MO), panorami dall'Appennino... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Livigno (Sondrio)
Webcam Livigno: splendida panoramica. Siamo in provincia di Sondrio (SO), regione... Leggi tutto...
Immagine CIRCOLAZIONE ATMOSFERICA: VECCHIE ANOMALIE E NUOVA NORMALITÀ
Abbiamo più volte spiegato che, dal punto di vista climatologico, la caratteristica del tempo... Leggi tutto...
Immagine UNA SETTIMANA CON TEMPERATURE SOPRA MEDIA MA SENZA ECCESSI E DEBOLE INSTABILITÀ...
Nell’ultima analisi ci eravamo lasciati con un dubbio perché avevamo affermato che, nel corso di... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Basilicata - Mappe grafiche dettagliate delle 24 ore
Le previsioni meteo per la regione Basilicata. Il tempo atteso per i prossimi giorni. Riassunto... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Umbria - Mappe grafiche dettagliate esaorarie
Le previsioni meteo per la regione Umbria. Il tempo atteso di notte, mattina, pomeriggio, sera

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Terza Decade Novembre 2018: perturbazioni e clima inizialmente mite?

Mercoledì 21 Novembre 2018 00:00

Terza Decade Novembre 2018: perturbazioni e clima inizialmente mite?

Ci eravamo lasciati una decina di giorni fa con proiezione di Alta pressione per la Seconda Decade di Novembre, ma qualcosa... è andato storto. L' Alta pressione estesa a tutta la Penisola, suggerita dai maggiori Centri di Calcolo, si è elevata verso il Nord Europa. Così facendo ha veicolato una massa dì'aria gelida dall'Est Europa, che successivamente si è posizionata al di là della Catena alpina. Le temperature sono scese di molto rispetto alle giornate precedenti, e la pioggia si è trasformata in neve fino a quote collinari ma anche toccando localmente le pianure del Nord. Dopo questo anticipo invernale, ritorneremo ancora a condizioni autunnali: temperature in rialzo, piogge e quota neve in nuovo rialzo.Saranno diversi i passaggi perturbati nell'ultima Decade di Novembre, per concludere la stagione autunnale.



La Previsione più dettagliata...
Mercoledì' 21 Novembre dopo le schiarite ancora tante nubi al Nord Ovest, Sardegna e versante tirrenico, un po' di nubi senza precipitazioni sul resto del Nord e del Centro, più Sole al Sud.

Giovedì 22 Novembre ancora nubi e schiarite sui cieli italici, con qualche isolata precipitazione. Temperature in rialzo.

Venerdì 23 Novembre transito perturbato atlantico al Nord Ovest e Toscana. Nubi ma più asciutto altrove.

Sabato 24 Novembre la perturbazione transita anche al.  Centro-Sud.

Domenica 25 Novembre iniziale miglioramento poi peggiora di nuovo specie sui settori occidentali della Penisola.

Sul finire della decade si intravede la possibilità di un impulso instabile e freddo dall'est europeo...

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa