Immagine Indici di instabilità
È grazie a questi ultimi (moti convettivi) che si sviluppano celle temporalesche e quindi le precipitazioni possono arrivare anche in luoghi lontani dalle... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Fulminazioni a cura di Himet
Mappa delle fulminazioni interattiva e georeferenziata a cura di
Immagine Webcam in Trentino Alto Adige
Una selezione delle webcam disponibili nella regione Trentino Alto Adige Canazei (TN)Bolzano... Leggi tutto...
Immagine Santiago Borja: il pilota che fotografa i fulmini a 12000 metri
Molti lettori sicuramente conoscono la brutta sensazione (per alcuni terrore…) che si prova... Leggi tutto...
Immagine A METÀ NOVEMBRE IL CAMBIO DI STAGIONE: ARRIVA FINALMENTE L’AUTUNNO
Tutto merito di una goccia fredda. Tutto merito di quella ristretta circolazione di bassa pressione... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Liguria - Mappe grafiche dettagliate delle 24 ore
Le previsioni meteo per la regione Liguria. Il tempo atteso per i prossimi giorni. Riassunto nelle... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Lombardia - Riassunto mattina, pomeriggio, sera, notte
Le previsioni meteo sulla regione Lombardia. Il tempo per i prossimi giorni riassunto e suddiviso... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

I FALSI 40 GRADI

Scritto da Andrea Corigliano Venerdì 16 Giugno 2023 18:00

I FALSI 40 GRADI

Misurazione errata della temperatura contro quella correttaPer la prossima settimana vi invito anche a fare attenzione alle temperature che ci verranno propinate e spacciate per vere.

Non c’è solo la questione della «temperatura percepita» che fa lievitare la temperatura realmente misurata dal termometro per far sembrare più rovente l’ondata di caldo, ma c’è anche il problema della collocazione degli strumenti di misura.

Le temperature registrate al sole come quelle lette sul display delle farmacie o dei cruscotti delle automobili, magari con la carrozzeria nera e parcheggiate nel bel mezzo di una piazza dall’asfalto arroventato, non indicano la temperatura dell’aria che è quella che a noi interessa. Le misure delle grandezze atmosferiche devono rispondere agli standard dettati dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Le misure a cui facciamo riferimento sono sempre quelle provenienti da stazioni meteorologiche a norma, all’interno delle quali sono posizionati i sensori: si tratta di capannine con le pareti a persiana, pitturate di bianco per riflettere la radiazione solare e posizionate tra un metro e mezzo e due metri da terra su un suolo erboso.

Un termometro posto all’interno di questo schermo misura proprio la temperatura dell’aria che può differire anche di oltre 10 °C da una temperatura misurata sotto il sole.



Pur trattandosi di nozioni tecniche che possono interessare a pochi, credo che anche questa possa essere un’informazione utile per non lasciarsi troppo impressionare dalla mole di... numeri che si trovano già posizionati sul trampolino di lancio.

Un approfondimento sull'indice di Thom
Mappe modellistiche con l'indice di disagio Thom

Ricordo a tutti i nostri lettori che, su facebook, potete trovarmi anche alla pagina di Meteorologia Andrea Corigliano a questo link. Grazie e buona lettura!

Per le classiche previsioni del tempo, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Andrea Corigliano, fisico dell'atmosfera

Stampa