Immagine Meteorologia, Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche
Meteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 3 - Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine WRF MSLP 3hPrec (sud)
Mappa del modello WRF con pressione al suolo e accumulo delle precipitazioni al Sud. In questo caso... Leggi tutto...
Immagine WRF Wind Gust (centro)
Modello WRF con la mappa del Centro Italia dei venti a 10 metri. La peculiarità di questa carta è... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Livigno (Sondrio)
Webcam Livigno: panoramica per la bellissima città in provincia di Sondrio, Lombardia. Una... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Ferrara (Ferrara)
Webcam Ferrara, precisamente a Corso Martiri, nella regione Emilia Romagna. Le immagini più belle... Leggi tutto...
Immagine Parchi eolici come predatori: come agiscono sugli ecosistemi
Parchi eolici come predatori: come agiscono sugli ecosistemi. Uno studio che viene dall'India.
Immagine Parmigiana di patate
Parmigiana di patate: facile, golosa, ricca e completa. Si prepara in poco tempo e cuoce tutta... Leggi tutto...

Novembre 2013 caldo record secondo il rapporto NOAA

Novembre 2013 caldo record secondo il rapporto NOAA

Nel mese di Novembre si sono registrate temperature più calde delle medie sulla superficie terrestre, ma anche su quelle degli oceani.

Lo riferisce il NOAA, definendo il Novembre 2013 il mese più caldo degli ultimi 134 anni, con temperature anomale in buona parte del Pianeta.

Lo scarto positivo è di 0,78 °C (1,40 °F), superiore alla media del 20° secolo.Nel mese di Novembre alcune aree hanno sperimentato temperature mensili più calde rispetto alla media, tra cui l'America centrale, le coste nord africane, e l'Euroasia. Gran caldo anche in gran parte della Russia meridionale, nel sud dell’India e del Madascar.

Solo il sud-ovest della Groenlandia, parte del sud America è l'Australia hanno registrato temperture di poco sotto le medie stagionali.

Il record del Novembre 2013 supera quello del 2004, con uno scarto positivo di 0,03 °C (0,05 °F), il sesto più alto fra tutti i mesi record, ma anche il più alto dal Marzo 2010, e con la presenza anche di El Niño nell'Oceano Pacifico centro-orientale.

Esempio di mappatura dati NOAA


Fonte: NOAA