Immagine Meteo e Clima in Provincia di Sondrio
La provincia di Sondrio, situata nel nord della Lombardia, è composta da un territorio prevalentemente montuoso, interamente in area alpina, solcato da... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine ECMWF MSLP - Standard Deviation - ENS
Mappe Ensemble del modello del centro europeo di Reading (ECMWF): deviazione standard della... Leggi tutto...
Immagine WRF Temp 2m Diff (ita)
In questa mappa del modello WRF sull'Italia, è rappresentata la differenza di temperatura (a 2m)... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Cervaro (Frosinone)
Webcam a Cervaro, in provincia di Frosinone (FR). Regione Lazio.
Immagine Radar composito Europa e Italia
Mappa Radar composita Europa e Italia, interattiva. Di radareu.cz. 
Immagine IL MALTEMPO SI SPOSTA AL SUD, IN ATTESA DI UNA NUOVA PERTURBAZIONE DA MARTEDI SE...
Si sta ormai scavando alle nostre latitudini l’ampia circolazione depressionaria che, alimentata... Leggi tutto...
Immagine Inversione termica e valori di temperatura notturni
(di Andrea Manzo) Molti di voi si saranno posti questa domanda più di una volta. Per un neofita e'... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Giugno 2023: si rinnovano condizioni d’instabilità, timidi segnali dall’Anticiclone africano

Mercoledì 31 Maggio 2023 00:00

Prima Decade Giugno 2023: si rinnovano condizioni d’instabilità, timidi segnali dall’Anticiclone africano

Mappe dal modello GFS

E’ un mese di Maggio sopra le righe: tanta pioggia e temperature sotto le medie stagionali, a causa delle innumerevoli ondate di maltempo. Maltempo che purtroppo ha segnato duramente l’Emilia-Romagna, che in meno di 15 giorni è stata investita da due alluvioni causando danni ingenti e purtroppo anche delle vittime.

Una configurazione barica molto diversa dagli scorsi anni: la fascia anticiclonica rimane ben salda sul Centro Nord Europa determinando stabilità, clima molto mite e incrementando la siccità.

Mentre il Bacino del Mediterraneo è interessato da un paio di mesi da una “palude” barica, sede di diversi transiti perturbati ed intensi cicloni. L’Estate meteorologica (1° Giugno-31 Agosto) esordirà con nuova instabilità da Nord a Sud, mancando una figura anticiclonica sia dalle Azzorre che dal nord Africa.

Nel canale depressionario confluiranno ancora correnti fresche in quota, che faranno ancora nuovamente da miccia alla formazione di rovesci e temporali specie nelle ore pomeridiane.

L’Anticiclone africano secondo le ultime mappe a nostra disposizione potrebbe tentare di allungarsi con un lembo verso le regioni del Centro-Sud a partire dal 2-3 Giugno. Al Nord invece rimarrà ancora alto il rischio di temporali e rovesci, pur in contesto climatico molto mite.

Instabilità che a fine Decade raggiungerà anche il Centro, clima più caldo e stabile invece al Sud. Anche se i dati pluviometrici sono parziali, il mese di Maggio sembra essere il più piovoso degli ultimi 70 anni, mentre l’Anticiclone africano se ne sta buono buono nei suoi territori natii.


Per i dettagli, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa