Immagine Webcam - Trani (Barletta Andria Trani)
Webcam a Trani, in provincia di Barletta Andria Trani (BT), regione Puglia.

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine TENDENZA PER IL 5-6 GENNAIO: AD OGGI L’EVOLUZIONE SULL’ITALIA È IN BILICO T...
Ben ritrovati a tutti e ancora un caro augurio di buon anno. Ci siamo lasciati nell’ultimo... Leggi tutto...
Immagine Il clima della regione Basilicata
In un certo senso potrebbe essere considerata l'Umbria del sud, ma in realtà la Basilicata ha un... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Lucca
La provincia di Lucca è una provincia italiana della Toscana ed è la terza della regione per... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Agrigento
La provincia di Agrigento (AG) è un libero consorzio comunale di 445.129 abitanti (nel momento in... Leggi tutto...
Immagine WRF Fog-Dpt (centro-sud) - ARW by ICON
In questa mappa WRF-ARW per il Centro-Sud estrapoliamo, assieme alla dew point (temperatura di... Leggi tutto...
Immagine Radiosondaggi di Venezia (WRF)
Radiosondaggi previsti per Venezia. La previsione del modello matematico WRF-NMM

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Ultima Decade Febbraio 2022: breve avvezione fredda, a seguire nuova espansione anticiclonica?

Domenica 20 Febbraio 2022 00:00

Ultima Decade Febbraio 2022: breve avvezione fredda, a seguire nuova espansione anticiclonica?

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS

La stagione invernale si congederà a fine Decade con risultati insufficienti: nessun obiettivo è stato raggiunto sia sotto il profilo termico che delle precipitazioni.

Precipitazioni molto scarse al Nord Ovest alle prese con una grave siccità, ma anche con termico spesso più primaverili che invernali.

Tra Lunedì 21 e Martedì 22 Febbraio un fronte freddo attraverserà la nostra Penisola, ma con fenomeni ancora relegati al Centro Sud.

Avremo nevicate segnatamente sui rilievi di confine, mentre venti di favonio spazzeranno tutto il nord Ovest.Rovesci e qualche temporale potranno verificarsi da il medio Adriatico verso Campania e Calabria, fino raggiungere il nord della Sicilia.

La neve cadrà in Appennino tra i 700/ 800 metri, sulle Alpi tra 600/900 metri.Soffieranno venti sostenuti di tramontana su tutto il Paese, mentre le temperature subiranno un calo generalizzato.

A seguire (già a partire da Mercoledì 23 Febbraio) l’Alta pressione ritornerà ad espandersi su tutta la Penisola, per buona “pace” della stagione invernale.

Mentre il bacino del Mediterraneo sarà ancora sotto il dominio anticiclonico, il nord Europa dovrà confrontarsi con fasi di maltempo prolungato.

L’Inverno meteorologico concluderà così il proprio cammino con il solito Anticiclone ingombrante, aspettando... tempi migliori!


Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa