Immagine WRF Zero termico (ita) - ARW - ECM - Lamma
Mappa Lamma del modello WRF-ARW su base ECM che rappresenta la quota dello zero termico e le precipitazioni totali

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine NAVGEM 500hPa Vort
Modello Americano NAVGEM: vorticità assoluta, geopotenziale a 500hPa e spessori.
Immagine WRF RH 2m - Wind 10m (centro-sud) - ARW
Modello WRF-ARW con la tipica carta, qui per il Centro-Sud, dei venti previsti a 10 metri e... Leggi tutto...
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
: cosa si nasconde dietro al mito del Diluvio Universale? Quanto incisero le condizioni... Leggi tutto...
Immagine Guida Pratica al Meteo per l'Escursionista - Marco Virgilio
Pensato per tutti gli appassionati delle montagne friulane che vogliono affrontare le loro uscite... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Brindisi
La provincia di Brindisi è una provincia italiana della Puglia istituita nel 1927 per... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Ascoli Piceno
La provincia di Ascoli Piceno è una provincia italiana di 210 066 abitanti (dato ISTAT 2016) della... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Terza Decade Settembre 2020: l’Autunno entra con prepotenza su buona parte della Penisola

Sabato 19 Settembre 2020 20:00

Terza Decade Settembre 2020: l’Autunno entra con prepotenza su buona parte della Penisola

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS

L’Estate settembrina dopo averci regalato innumerevole giornate assolate e molto miti, sarà spazzata via velocemente da una serie di fronti perturbati. La fascia degli anticicloni sub- tropicali nei giorni scorsi è rimasta protesa verso il Bacino del Mediterraneo centrale, favorendo la risalita di masse d’aria ancora roventi.

Temperature ancora elevate e valori pomeridiani che non hanno certamente faticato a raggiungere la soglia dei “trenta” su buona parte della nostra Penisola. La cupola anticiclonica nei prossimi giorni sarà erosa a partire da Lunedì 21 Settembre per mano di una profonda saccatura, a subirne le maggiori conseguenze (forti precipitazioni con accumuli elevati) saranno le Regioni settentrionali ed i versanti tirrenici.

Tra Mercoledì 23 e Sabato 26 Settembre aria fredda alimenterà la profonda saccatura, causando un calo delle temperature stimato da alcuni modelli di oltre 10°C. Il maltempo si sposterà anche al Centro, ma con fenomenologia meno intensa. Possibili locali nubifragi al Nord e versante Tirrenico, associate a grandine e vento sostenuto.

Al Sud invece l’Estate proseguirà almeno inizialmente molto generosa con tempo soleggiato e clima ancora caldo. Non solo piogge persistenti al Nord ma anche la neve, che farà la sua comparsa sulle Alpi orientali sotto i 2000 metri.

Un Solstizio d’Autunno (22 Settembre) che coincide con una fase di maltempo molto acuta e che riporterà le temperature a valori più consoni per il periodo (se non addirittura sotto le medie), da giorni oltre le medie stagionali. Un ritorno agli autunni di una volta, con le piogge per alcuni giorni, temperature molto contenute... e primi freddi!


Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa