Immagine Meteorologia, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande scala al...
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera e un lavoro che mi ha fatto vestire i panni di docente e di... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Webcam - Courmayeur (Aosta)
Webcam a Courmayeur, nota mèta turistica in provincia di Aosta (AO), in Valle d'Aosta.
Immagine Webcam - Campocatino (Frosinone)
Webcam a Campocatino, all'interno del territorio del comune di Guarcino, al confine con l'Abruzzo... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo: fino a quanti giorni ci si può spingere?
Fino a quanti giorni può spingersi la previsione del tempo? La domanda è facile, la risposta un... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Cosenza
La provincia di Cosenza è la più estesa provincia della regione Calabria, la quinta in Italia per... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 12hPrec (ita - backup)
Mappa di backup del modello WRF con pressione al suolo (MSLP) e accumulo precipitativo nelle 12 ore... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 3hSnow (centro-sud)
Mappa Centro-Sud Italia del modello WRF con altezza dello zero termico e l'accumulo di neve (in cm)... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Prima Decade Settembre 2019: avvio Autunno meteorologico instabile e fresco

Domenica 01 Settembre 2019 00:00

Prima Decade Settembre 2019: avvio Autunno meteorologico instabile e fresco

La stagione estiva si conclude il 31 Agosto, secondo il Calendario Meteorologico e si è appena congedata con l'ultima fiammata di caldo, che ha interessato un po' tutta la Penisola. Ondate di caldo che si sono succedute da metà Giugno, intervallate da alcuni break precipitativi e termici benefici. Un'estate molto ricca di eventi estremi, dalle elevate temperature a episodi instabili con accumuli precipitativi spesso elevati. Grandinate, raffiche di vento, nubifragi, frane, alluvioni lampo, ma anche zone con siccità insistente, la stagione estiva non si è fatta proprio mancare niente. Nei primi giorni dell'Autunno meteorologico un fronte freddo attraverserà tutta la nostra Penisola da Nord a Sud, seguito da un calo termico corposo. Rovesci e temporali localmente intensi dapprima (Lunedì 2 e Martedì 3 Settembre) si concentreranno al Nord, con le temperature che già vireranno verso il basso. Di seguito il fronte di instabilità impegnerà il basso Versante Adriatico, Emilia Romagna, fuori dai giochi precipitativi probabilmente gran parte del Versante Tirrenico.


Entro Mercoledì 4 Settembre avrà raggiunto le Regioni del Sud, mentre al Nord i venti settentrionali riporteranno un buon soleggiamento. L'Alta pressione delle Azzorre sarà ancora distesa tra Francia e Spagna, ma nuovi fronti perturbati potrebbero (sfruttando la strada di quello precedente) inserirsi nel Bacino del Mediterraneo. Sicuramente le temperature rimarranno per più giorni contenute, persino con valori molto freschi di prima mattina. Settembre potrebbe regalarci alcune belle giornate ancora miti (la cosiddetta Piccola Estate settembrina), ma la grande calura rimarrà solo nei ricordi estivi.

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa