Immagine Meteo e Clima in Provincia di Cosenza
La provincia di Cosenza è la più estesa provincia della regione Calabria, la quinta in Italia per estensione. E' anche la provincia della Calabria più... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Meteo e Clima in Antartide
L'Antartide è il continente più meridionale della Terra, ma anche il più freddo e inospitale.... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Lecce
La provincia di Lecce è la terza provincia per estensione della Puglia dopo quelle di Foggia... Leggi tutto...
Immagine Il 5G metterà in pericolo le osservazioni satellitari e le previsioni meteorolo...
Continua l'impasse tra la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) e la Federal... Leggi tutto...
Immagine Sepolti dalla Neve a Bocca della Selva, paesino dell'Appennino Campano!
Quantitativi di neve davvero sbalorditivi sono caduti nel paesino dell'Appennino Campano in... Leggi tutto...
Immagine La neve. Cos'è e come si prevede - Bertoni, Galbiati, Giuliacci
Nevicherà? Questa è la trepidante domanda che ogni inverno ci poniamo, fin dalla più tenera... Leggi tutto...
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
: cosa si nasconde dietro al mito del Diluvio Universale? Quanto incisero le condizioni... Leggi tutto...

Milano e Bologna: analisi climatica Novembre 2012

Bellissimi cirri il 20 ottobre a Milano

L’ultimo mese del 2012 meteorologico ha di fatto chiuso un anno pieno di anomalie per entrambe le città.
 

Il mese è stato decisamente piovoso (187,5 mm per Milano -con punte di 200-, 83,6 per Bologna -con punte di quasi 100-) e ha ultimato così un autunno molto generoso dal punto di vista precipitativo.

I numerosi minimi sul Ligure hanno permesso abbondanti accumuli, uniti a una costanza nelle precipitazioni (Bologna ha addirittura avuto 18 giorni precipitativi, Milano 12), i quali hanno totalmente colmato il deficit idrico dell’estate.

In compenso, però, il mese è stato decisamente mite.

Infatti entrambe le città hanno chiuso con un secco +3°C e i valori toccano i +4°C nei valori minimi!

Ciò è stato possibile grazie all’elevatissima copertura nuvolosa sia di giorno sia di notte, infatti ambo i capoluoghi hanno apprezzato mediamente neanche 3 ore di sole giornaliere!

Un fatto curioso è che in ambo le città non vi sia stata nemmeno una giornata con minima negativa: le poche nottate serene hanno fatto scendere i valori a 1.8°C (MI-8nov) e 3.6°C (BO-16nov).

Da segnalare, infine, la scarsissima formazione di nebbie, presente medio-fitta (al più al mattino) solo in pochissimi giorni, mentre numerosissime sono state le giornate con nubi medio basse.

Nonostante avessi già fatto la sfida annuale dei temporali, nel mese di novembre (vissuto quasi tutto a Bologna) ne ho apprezzati ben 2!

Certo, niente di eccezionale -e peraltro notturni- però è stato comunque un bell’effetto.
 

Sciroccata il giorno 10 a Milano

Bellissimi cirri il 20 ottobre a Milano

Sciroccata il giorno 10 a Milano, cielo velato e visibilità ottima.

Bellissimi cirri il 20 ottobre a Milano.


Non perdete l'analisi completa del 2012!

Davide Santini

Stampa