Immagine Dal cuore dell'Umbria una collaborazione con App, dati e stazioni!
è una realtà ormai consolidata nel panorama meteorologico nazionale. Si tratta infatti di uno dei più importanti siti web e luoghi di "raccolta" dati... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Risoluzione, ore di forecast e risorse di calcolo: un compromesso vincente
Già, ma quale modello globale usare? Quale risoluzione impostare? Nel nostro centro di calcolo... Leggi tutto...
Immagine Le prime indicazioni sul tempo di Pasqua 2019
A cinque giorni dalla domenica di Pasqua siamo in grado di elaborare una prima bozza previsionale... Leggi tutto...
Immagine WRF 925hPa Temp RH (centro-sud) - ARW
Dal nostro modello matematico WRF-ARW umidità relativa (RH) e temperatura attesi alla quota di... Leggi tutto...
Immagine Spaghetti Ensemble di Latina
Vari scenari attesi si leggono negli spaghetti Ensemble del modello americano GFS località per... Leggi tutto...
Immagine Solstizio d'inverno e d'estate, Equinozio di autunno e primavera: significato e ...
Mentre la Terra percorre la sua orbita attorno al Sole, a causa dell'inclinazione "fissa" dell'asse... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Aosta (Aosta)
Webcam Aosta (AO), capoluogo della regione Valle d'Aosta. Piazza Chanoux e l'Arco d'Augusto... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

ESTREMI METEO OGGI. RETE MNW

Le immagini dei Satelliti Meteorologici di Eumetsat

Classica immagine satellitare EumetsatSono 26 i Paesi europei facenti parte dell'organizzazione intergovernativa EUMETSAT (European Organisation for the Exploitation of Meteorological Satellites) fondata nel 1983.

Fra i vari progetti Eumetsat gestisce la rete europea dei satelliti meteorologici e la trasmissione dei dati. L'Italia, membro dal Giugno 1986, contribuisce per il 12/13% tramite il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare.

Le immagini raccolte per Italia, Europa e il resto del Globo riguardano i satelliti Meteosat (7 e 9) e il satellite polare Metop.

Di solito il Meteosat-9 scansiona l'intero pianeta ogni 15min, Meteosat-7 ogni 30min mentre Metop-2 genera un'immagine ogni 3min. Purtroppo però, nonostante queste meraviglie tecnologiche siano pagate con le nostre tasse, è possibile ottenere le immagini spesso solamente con opportune restrizioni (numero, tipo e risoluzione).

Attualmente quello che trasmette da orbita geostazionaria è l'MSG3 (MET-10), quello che trasmette ogni 3 minuti (immagine europea) è l'MSG2 (MET9) e non il Metop che è un satellite meteo polare Europeo. Il MET7 attualmente è ubicato sull'oceano Indiano
.

La galleria di immagini a disposizione è interattiva ed è accessibile sul sito EUMETSAT Image Gallery, ma per dispositivi mobili conviene cliccare sull'immagine sottostante.

L'interfaccia per le mappe Eumetsat


Stampa