Immagine METEOSAT | La Terra vista dallo Spazio
LaTerra vista dallo Spazio, da circa 36000 km di distanza. E' qui che si trova il satellite Meteosat in orbita geostazionaria. Non privo di fascino è vedere... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Meteo e Clima in Provincia di Ogliastra
La provincia dell'Ogliastra era una provincia italiana della Sardegna, avente come capoluoghi... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo nazionali 24h - Tabelle riassuntive per le principali città it...
Previsioni meteo nazionali con il tempo atteso per le principali città italiane. In queste mappe... Leggi tutto...
Immagine SETTIMANA TRA IL VARIABILE E L’INSTABILE: IL PROMONTORIO NORD AFRICANO CONCEDE...
Nella settimana che ci accompagnerà al Ferragosto le condizioni atmosferiche sull’Italia... Leggi tutto...
Immagine Torta di castagne al cacao e mela
Ingredienti per 6 personePreparazioneCotturaNotePer la frolla:150 gr di farina di castagne100 gr di... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Monte di Santo Lussari (Udine)
Webcam Monte di Santo Lussari, Tarvisio, in provincia di Udine (UD), regione Friuli Venezia... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Cosenza (Cosenza)
Webcam Cosenza (CS): panoramica con veduta su parte della città. Regione Calabria.

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Seconda Decade Marzo 2023: dinamicità marzolina, ma ancora piogge non per tutti

Venerdì 10 Marzo 2023 00:00

Seconda Decade Marzo 2023: dinamicità marzolina, ma ancora piogge non per tutti

Mappe dal modello GFS

La mitezza di questi giorni è frutto di un flusso di correnti nord-occidentali, di estrazione subtropicale marittima.Questa comporta il trasporto di fronti instabili, ma purtroppo impattano contro la barriera alpina recando anche intense precipitazioni nei paesi oltralpe.

Qualche addensamento potrà “sforare” dai crinali alpini verso le vallate Piemontesi e Lombarde, ma la quota neve cadrà solo oltre 1800 metri.Precipitazioni che ritroveremo anche sotto forma di rovesci e temporali tra Sabato 11 e Domenica 12 Marzo nelle regioni adriatiche e al Sud.Nulla di fatto per il Settentrione, che dovrà probabilmente aspettare la nuova settimana con l’arrivo di una perturbazione atlantica.

Secondo le ultime analisi modellistiche il passaggio piovoso è atteso tra Lunedì 13 ( in serata) e Martedì 14 Marzo.Precipitazioni che sicuramente non risolleveranno il grave deficit idrico, bisogneranno settimane di piogge intense per ritornare alla normalità e forse non basterà.

Piogge che si estenderanno al centro e poi progressivamente al Sud, l’episodio piovoso si concluderà entro la giornata di Mercoledì 15 Marzo.

A seguire probabilmente l’ennesima espansione dell’Alta pressione, probabilmente smussata dal transito di un fronte atlantico atteso tra Sabato 18 e Lunedì 20 Marzo.


Per i dettagli, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa