Immagine Meteo e Clima in Provincia di Teramo
In provincia di Teramo ci troviamo sul versante orientale dell'Appennino abruzzese, con vallate che digradano dolcemente fino alla costa adriatica.Due dei più... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Radiosondaggi di Bari (WRF)
Radiosondaggi per la città di Bari così come attesi dalle previsioni del modello WRF-NMM
Immagine Spaghetti Ensemble di Viterbo
Ensemble tratti dai dati del modello GFS località per località. Geopotenziale a 500hPa e la... Leggi tutto...
Immagine ALCUNE ANNOTAZIONI DI BUONA METEOROLOGIA IN VISTA DELLE PREVISIONI INVERNALI
Quando la stagione fredda svolge appieno il proprio compito non è insolito che la nostra penisola... Leggi tutto...
Immagine Febbraio 2012 a Milano, zona Gratosoglio: analisi climatologica
Cartina europea prevista per il 3 febbraio. Notare l’evidentissima lingua gelida proveniente... Leggi tutto...
Immagine METEOSAT | La Terra vista dallo Spazio
LaTerra vista dallo Spazio, da circa 36000 km di distanza. E' qui che si trova il satellite... Leggi tutto...
Immagine Radar area parte dell'Italia Centrale
Mappa Radar a cura di CETEMPS, parte dell'Italia Centrale.(Se la mappa non è aggiornata prova a... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Terza Decade Aprile 2022: arrivano finalmente le piogge!

Mercoledì 20 Aprile 2022 10:00

Terza Decade Aprile 2022: arrivano finalmente le piogge!

Mappe dal modello GFS

Finalmente dopo tanti annunci e parecchi rimandi da parte dei centri di calcolo, l’Alta pressione leverà le tende dopo un lunghissimo periodo siccitoso.Il flusso atlantico finalmente ritroverà la strada del Bacino del Mediterraneo, inviando sulla nostra Penisola almeno un paio di perturbazioni piovose.
Tra Mercoledì 20 e Giovedì 21 Aprile la pioggia finalmente cadrà al Centro Nord tra il pomeriggio e la serata, ma attenzione gli accumuli non saranno omogenei per tutte le zone interessate.Ottimi accumuli per il Nord Ovest, molto bene per Liguria, Emilia Romagna e zone a sud del Po. Male per l’Arco alpino centro orientale, dall’alta Lombardia fino al Friuli Venezia Giulia.Precipitazioni deboli su medio Adriatico e al Sud.

Un secondo impulso perturbato giungerà tra Sabato 23 e Domenica 24 Aprile, e finalmente tutto il Nord avrà la sua dose di pioggia benefica.Il maltempo elargirà finalmente una dose massiccia di pioggia, con rovesci e temporali localmente di forte intensità tra Nord Ovest e Versante tirrenico. Il Sud sarà meno coinvolto dal maltempo, ove saranno possibili deboli piovaschi.Temperature in calo al Nord e clima più fresco, molto mite al Sud con valori superiori alle medie stagionali.

Un terzo corpo nuvoloso potrebbe seguire i due precedenti nella giornata del 25 Aprile, coinvolgendo nuovamente tutto il Centro Nord che accuserà un ulteriore calo termico.La Sicilia ed il Sud saranno fuori dall’azione della perturbazione atlantica, anzi godranno di un clima molto mite e gradevole.A ridosso della conclusione mensile (indicativamente attorno al 27 Aprile) il Nord e parte del Centro saranno ancora sotto il tiro di correnti umide ed instabili atlantiche, ma sempre molto benefiche.Insomma dopo un lunghissimo periodo siccitoso finalmente si spalancano le porte dell’Atlantico, confidiamo che rimangano aperte per un buon periodo.


Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa