Immagine WRF CAPE - CIN (centro-sud)
Modello WRF con la carta per il Centro-Sud di due tipici indici termodinamici: il CAPE (misura l'energia in gioco) e il CIN (che frena la convezione).

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Cosa sanno le nuvole? - Paolo Sottocorona
E' con il commento di Debora, una cara lettrice del nuovo libro del Capitàno Paolo... Leggi tutto...
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
: cosa si nasconde dietro al mito del Diluvio Universale? Quanto incisero le condizioni... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Emilia Romagna - Mappe grafiche dettagliate delle 24 ore
Le previsioni meteo per la regione Emilia Romagna. Il tempo atteso per i prossimi giorni. Riassunto... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Belluno
La provincia di Belluno è una provincia italiana del Veneto; è la meno popolata e la più estesa... Leggi tutto...
Immagine Pan di mela
Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote260 gr di farina tipo 00260 gr di farina... Leggi tutto...
Immagine Effetto Serra, arma a doppio taglio? Seconda puntata: il passato più o meno rec...
Il riscaldamento globale del ventesimo secolo, specialmente quello verificatosi dopo il 1950,... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Ultima Decade Marzo 2022: Maltempo anticiclonico, ma per fine mese...

Lunedì 21 Marzo 2022 00:00

Ultima Decade Marzo 2022: Maltempo anticiclonico, ma per fine mese...

Mappe dal modello GFS

"L’Italia è sull’orlo della sete endemica": è l’allarme lanciato dall’Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e la tutela del territorio.

La stagione invernale 2021/2022 si è conclusa con un gravissimo deficit idrico specie al nord, si sono salvate dalla siccità Calabria e Sicilia dove la fine dell’Autunno ed i mesi invernali sono stati i più piovosi degli ultimi 10 anni.

Il 17 Marzo l’Autorità di Bacino del Po ha pubblicato un comunicato nel quale definisce grave la siccità nel “catino padano”, con oltre 100 giorni senza precipitazioni.Alcuni dati: la porta dei fiumi Adda e Ticino si avvicina a -80%, mentre i fiumi Trebbia e Secchia sono ai minimi storici dal 1972.

La presenza ingombrante dell’Alta pressione e un Vortice Polare molto compatto sono alcune cause di questa grave siccità.Va leggermente meglio al Centro Sud e Sardegna, per merito di una circolazione fredda da est e aria umida instabile.

Già passato l'equinozio primaverile il 20 Marzo, nella giornata di Lunedì 21 Marzo il contrasto tra le due masse d’aria diverse attiverà rovesci sparsi e neve lungo la dorsale Appenninica meridionale tra i 700/1000 metri.Sarà la giornata più fredda di tutta questa decade marzolina, con le gelate nelle località di pianura del Centro Nord.

Da Martedì 22 Marzo la circolazione orientale passerà la mano all’Alta pressione, tutto accompagnato da un rialzo termico e stabilità estesa a tutta la nostra Penisola.

Solo a ridosso della conclusione mensile il flusso atlantico potrebbe scendere di latitudine, riaprendo i rubinetti della pioggia al Nord.Incrociamo le dita...


Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

A cura di Fabio Porro

Stampa