Immagine Anticiclone delle Azzorre e Africano: chiarimento definitivo
Ogni anno, specialmente durante la stagione estiva, nasce una piccola "polemica" sull'attribuzione della natura, con relativo nome, sui due principali... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Webcam - Foligno (Perugia)
Webcam presso la località di Foligno, provincia di Perugia (PG), regione Umbria
Immagine Webcam - Caorle (Venezia)
Webcam a Caorle, in provincia di Venezia (VE), Veneto. Piazza Vescovado.
Immagine Conchiglie con tacchino e olive
Ingredienti per 4 personePreparazioneCotturaNote350 g di conchiglie300 g di fesa di tacchino a... Leggi tutto...
Immagine Nevica al sud e il riscaldamento globale non esiste: l’ennesima disinformazion...
Negli ultimi tre giorni l’Italia è stata interessata da correnti molto fredde provenienti... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Modena
Come spesso succede in Emilia-Romagna, anche la provincia di Modena è divisa sostanzialmente in... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Siracusa
La provincia di Siracusa si trova nella parte ionica della Sicilia e precisamente nella regione... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Terza Decade Marzo 2020: zampata invernale, a seguire depressioni atlantiche?

Sabato 21 Marzo 2020 00:00

Terza Decade Marzo 2020: zampata invernale, a seguire depressioni atlantiche?

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS

La stagione invernale è stata avara di precipitazioni e freddo, questo è stato trattenuto per mesi al Polo Nord. L'Alta pressione ne è uscita spesso vincente, con le depressioni relegate sul Nord Europa e in severa difficoltà a raggiungere il Bacino del Mediterraneo.

La stagione primaverile (secondo il Calendario Meteo iniziata il 1° Marzo) non si è fatta scappare l'occasione della presenza dell'Alta pressione, eredità dell'Inverno appena trascorso.

L'Alta pressione inizierà a cedere nella giornata di Domenica 22 Marzo, con l'attivazione di tese correnti da est e precipitazioni nevose a quote basse sui rilievi alpini e appenninici.

Tra Domenica 22 e Giovedì 26 Marzo la nostra Penisola sperimenterà condizioni meteo invernali, a causa dell'arrivo di un nucleo gelido dalla Russia.

Alla quota di 1500 metri avremo valori termici molto bassi, sino a -10°C tra Nord Est e medio Adriatico. Minime sottozero su gran parte della Penisola, valori pomeridiani tra 4/8°C.

I fenomeni, possibile evoluzione... Il vortice freddo secondo gli ultimi aggiornamenti del centri di calcolo dovrebbe isolarsi al Sud, dove sono attesi fenomeni nevosi a quote pianeggianti.

Rimane incerta l'evoluzione successiva, con il coinvolgimento del resto della Penisola.Punto fermo il non ritorno dell'Alta pressione e la ripresa del flusso atlantico.


Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.



A cura di Fabio Porro

Stampa