Immagine WRF Temp 850hPa Diff (centro-nord)
In questa mappa del modello WRF del Centro-Nord Italia, è rappresentata la differenza di temperatura rispetto alle 24 ore precedenti a 850hPa.

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Meteosat. Italia e parte dell'Europa. Canale: VIS (visibile)
Immagine nel canale visibile (VIS) del satellite MSG (Meteosat Second Generation) di Eumetsat... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Bassano Del Grappa (Vicenza)
Webcam a Bassano Del Grappa, in provincia di Vicenza (VI), Veneto.
Immagine I giorni dei bucaneve 2018: i migliori eventi di quest'anno
Se qualcuno di voi ha intenzione di effettuare un viaggio nel Regno Unito in questo periodo, ne... Leggi tutto...
Immagine A proposito di variazioni climatiche
(a cura del Generale Andrea Baroni) Le calamità atmosferiche verificatesi in questi ultimi anni in... Leggi tutto...
Immagine Dal cuore dell'Umbria una collaborazione con App, dati e stazioni!
è una realtà ormai consolidata nel panorama meteorologico nazionale. Si tratta infatti di uno dei... Leggi tutto...
Immagine Il Tempo per tutti e Tempo, Vita e Salute - Guido Caroselli
Nato a Roma il 28 Luglio 1946, è Meteorologo, esperto di clima e di ambiente, giornalista.È stato... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Ultima Decade Dicembre 2019: Inverno a riposo?

Domenica 22 Dicembre 2019 00:00

Ultima Decade Dicembre 2019: Inverno a riposo?

Negli ultimi anni il periodo natalizio ha spesso coinciso con una fase di stabilità e clima non freddo. Gli scambi meridiani (nord-sud) sono diventati una rarità a ridosso delle Festività Natalizie, con lo spettro di un Alta pressione sub tropicale sempre più invasiva. A parte la breve fase invernale del periodo 11/14 Dicembre con neve a quote basse, l'Inverno è sempre latitante nel Bacino del Mediterraneo. Il Vortice Polare è rimasto ben racchiuso in se stesso, rilasciando solo saltuariamente flussi freddi verso la nostra Penisola. Nei giorni scorsi siamo stati raggiunti da alcune perturbazioni atlantiche, ma si è ritornati a temperature del mese di Novembre. Le piogge hanno interessato abbondantemente il Centro-Nord, mentre la quota neve è risalita a livelli autunnali anche oltre i 2000 metri a causa di correnti molto miti. Tra Domenica 22 e Lunedì 23 Dicembre transiterà probabilmente l'ultimo fronte atlantico, poi toccherà all'Anticiclone sub tropicale chiudere l'anno in corso. Bel Tempo esteso a tutta la Penisola, giornate miti e temperature oltre le medie stagionali. E le nebbie...


Solo un dato: l'anomalia termica prevista alla quota dei 1500 metri potrebbe sfiorare i 12°C. Ma non tutti i centri di calcolo sono d'accordo. Il più "blasonato" ECMWF mostra per gli ultimissimi giorni dell'anno l'ingresso di aria fredda che dalla Penisola Balcanica potrebbe interessare il Mediterraneo centrale e più direttamente, come è solito in questi casi, le nostre regioni adriatiche e il Sud, con temperature abbondantemente sotto le medie stagionali a partire dal giorno 29. A presto per aggiornamenti! 

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa