Immagine Come interpretare e usare le previsioni del tempo
Il bagaglio meteo-culturale dell’italiano medio ed il suo approccio ad una previsione meteo, secondo il mio modesto punto di vista, risulta scarso e di bassa... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine La piccola Era Glaciale e il Minimo di Maunder
E' una tra le storie climatiche e umane che fanno riflettere: climatiche perché diamo troppo per... Leggi tutto...
Immagine Analisi dell'inverno 2013 per Milano e Bologna
L’inverno meteorologico 2013 è stato particolarmente dinamico, diametralmente opposto a quello... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Miglionico (Matera)
Webcam Miglionico, in provincia di Matera (MT), regione Basilicata. Di meteomiglionico.it
Immagine Webcam - Bassano Del Grappa (Vicenza)
Webcam a Bassano Del Grappa, in provincia di Vicenza (VI), Veneto.
Immagine Meteorologia, Volume 4 - La circolazione atmosferica: dalla grande scala al Medi...
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera... Leggi tutto...
Immagine Cosa sanno le nuvole? - Paolo Sottocorona
E' con il commento di Debora, una cara lettrice del nuovo libro del Capitàno Paolo... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Seconda Decade Agosto 2019: ondata di caldo sulla nostra Penisola

Giovedì 08 Agosto 2019 00:00

Seconda Decade Agosto 2019: altra ondata di caldo sulla nostra Penisola

Anche se i break temporaleschi si fanno più insistenti (al Nord), la fascia degli anticicloni sub tropicali non intende arretrare. La depressione islandese ormai è molto attiva sul nord Europa, dove l'Autunno si è già insidiato. Piogge intense sono presenti tra Regno Unito ed Irlanda, dove le temperature pomeridiane faticano a raggiungere i 20°C. L'inizio della Seconda Decade di Agosto sembra essere all'insegna di una nuova ondata di caldo, con obiettivo Centro-Sud e Pianura Padana. L'isoterma +22/24° a circa 1500 metri interesserà dapprima Sardegna e regioni tirreniche, con valori al suolo tra 37/40°C, con punte anche oltre.


Entro metà decade l'ondata di caldo si trasferirà sul basso versante adriatico, a seguire tra Sicilia e versante ionico. Al Nord invece il caldo sarà meno duraturo, ma i valori pomeridiani al suolo potranno comunque raggiungere i 35/36°C, fino ai 38°C in Romagna. Caldo che dovrebbe attenuarsi prima di Ferragosto al Nord, poi anche sul resto della penisola nella seconda parte della decade. Ovviamente è prestissimo per parlare di Autunno (mentre come ogni anno già sono arrivati i soliti annunci di inverni epocali da parte dei soliti noti...) 

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa