Immagine WRF Wind Gust (centro-sud)
Modello WRF con la mappa del Centro-Sud Italia dei venti a 10 metri. La peculiarità di questa carta è l'individuazione dei picchi massimi.

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine WRF MSLP 24hPrec (ita)
Mappa sull'Italia del modello WRF NMM con la pressione al suolo (MSLP) e l'accumulo precipitativo... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 6hSnow (centro-sud)
Mappa Centro-Sud Italia del modello WRF NMM con l'altezza dello zero termico e l'accumulo di neve... Leggi tutto...
Immagine Satelliti programma Modis. Italia. Canale: VIS (visibile)
Italia canale visibile, satellite Terra (Modis-Nasa, rielaborazione Meteociel). Aggiornamento tra... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Campocatino (Frosinone)
Webcam a Campocatino, all'interno del territorio del comune di Guarcino, al confine con l'Abruzzo... Leggi tutto...
Immagine Week End 23-24 Febbraio 2019: probabile irruzione di aria fredda specie al Centr...
Propongo un breve aggiornamento sull’evoluzione prevista per la fine della settimana perché i... Leggi tutto...
Immagine Dicembre 1996: una delle più belle irruzioni di aria fredda da Nord Est (Buran)
Il Buran (e non Burian) è un vento di aria gelida, spesso molto forte, caratteristico delle steppe... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

*** ESTREMI METEO PREVISTI ***

Seconda Decade Agosto 2019: ondata di caldo sulla nostra Penisola

Giovedì 08 Agosto 2019 00:00

Seconda Decade Agosto 2019: altra ondata di caldo sulla nostra Penisola

Anche se i break temporaleschi si fanno più insistenti (al Nord), la fascia degli anticicloni sub tropicali non intende arretrare. La depressione islandese ormai è molto attiva sul nord Europa, dove l'Autunno si è già insidiato. Piogge intense sono presenti tra Regno Unito ed Irlanda, dove le temperature pomeridiane faticano a raggiungere i 20°C. L'inizio della Seconda Decade di Agosto sembra essere all'insegna di una nuova ondata di caldo, con obiettivo Centro-Sud e Pianura Padana. L'isoterma +22/24° a circa 1500 metri interesserà dapprima Sardegna e regioni tirreniche, con valori al suolo tra 37/40°C, con punte anche oltre.


Entro metà decade l'ondata di caldo si trasferirà sul basso versante adriatico, a seguire tra Sicilia e versante ionico. Al Nord invece il caldo sarà meno duraturo, ma i valori pomeridiani al suolo potranno comunque raggiungere i 35/36°C, fino ai 38°C in Romagna. Caldo che dovrebbe attenuarsi prima di Ferragosto al Nord, poi anche sul resto della penisola nella seconda parte della decade. Ovviamente è prestissimo per parlare di Autunno (mentre come ogni anno già sono arrivati i soliti annunci di inverni epocali da parte dei soliti noti...) 

Per i dettagli, vai alle previsioni per oggi, domani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Attenzione! Ricordiamo che quella descritta è solo una stima di tendenza generale, un'indicazione di massima. Occorre aggiornarsi quotidianamente, seguendo le previsioni giornaliere, le mappe ed il nostro Capitàno Paolo Sottocorona e tenendo sempre presente la nostra Guida pratica alle previsioni del tempo, le avvertenze e le modalità d'uso riportate in calce alla nostra sezione meteo-città.

Mappa con i principali parametri atmosferici, modello GFS


A cura di Fabio Porro

Stampa