Immagine Glossario Meteo. Lettera R - Da Radar a Rugiada
Radar meteorologico Il radar meteorologico è uno strumento di misura delle idrometeore presenti in atmosfera. Il radar esegue il campionamento dei bersagli... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine Cosa sanno le nuvole? - Paolo Sottocorona
E' con il commento di Debora, una cara lettrice del nuovo libro del Capitàno Paolo... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 7 - I MODELLI FISICO-MATEMATICI E LA PREVISIONE DEL TEMPO
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...
Immagine Analisi climatologica Luglio 2013, Milano e Bologna
Il secondo mese dell’estate è stato caratterizzato per le prime due decadi dalla presenza... Leggi tutto...
Immagine Quando si sbagliano le previsioni del tempo
Le stupende immagini dei sistemi nuvolosi riprese dai satelliti meteorologici e le illustrazioni... Leggi tutto...
Immagine WRF 0C-12hSnow (centro-sud) - ARW by GFS
Modello fisico numerico WRF-ARW, inizializzato su dati GFS, con l'accumulo di neve previsto sul... Leggi tutto...
Immagine WRF K Index (ita) - ARW - ECM - Lamma
Mappa Lamma del modello WRF-ARW su base ECM che rappresenta l'indice di instabilità K Index

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Meteorologia, Volume 7 - I MODELLI FISICO-MATEMATICI E LA PREVISIONE DEL TEMPO

Meteorologia, la collana di Andrea Corigliano, Volume 7 - I MODELLI FISICO-MATEMATICI E LA PREVISIONE DEL TEMPOMeteorologia, Volume 7 - I MODELLI FISICO-MATEMATICI E LA PREVISIONE DEL TEMPO

Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza dell’atmosfera e un lavoro che mi ha fatto vestire i panni di docente e di meteorologo previsore, ho abbracciato il mondo della scrittura per divulgare la meteorologia in modo semplice e alla portata di tutti.

Restando fedele alla serietà scientifica che deve contraddistinguere la materia, ho desiderato intraprendere questo cammino per far conoscere, a chi lo desidera, un mondo a cui rivolgiamo sempre lo guardo non appena usciamo da casa.

In questa collana, composta da otto volumi, l’intenzione è quella di prendere il lettore per mano e accompagnarlo in questo viaggio alla scoperta dell’atmosfera e del perché dei suoi fenomeni, seguendo un filo logico e facendo spesso leva sul ragionamento.

Provare a rapportarsi con l’approccio scientifico della meteorologia è infatti ciò che è necessario oggi non solo per diffondere una cultura in questo campo, ma anche per riconquistare la fiducia del comune cittadino sempre più esposto agli attacchi della disinformazione meteorologica, priva di fondamento scientifico.

In questo lungo percorso si forniranno utili spunti di riflessione sullo stato del cambiamento climatico, si daranno spiegazioni sui principi fisici che stanno alla base della dinamica atmosferica, della formazione delle nubi e dei fenomeni ad esse associati.

Si chiarirà che cosa è e come nasce la previsione del tempo, che cosa sono e come funzionano i modelli numerici di previsione e si parlerà ampiamente anche di quali sono i limiti che un meteorologo deve rispettare per fornire un servizio che sia il più corretto possibile sotto il profilo scientifico.

Tutto questo e tanto altro ancora è METEOROLOGIA: un’opera scritta per tutti da scoprire volume dopo volume per entrare sempre più in contatto con il meraviglioso mondo che sta sopra di noi.

Andrea Corigliano, autore.


Meteorologia: 7 - I modelli fisico-matematici e la previsione del tempo

La collana ATMOSFERA si arricchisce dunque di un nuovo volume. È il settimo di otto volumi pubblicati entro il 2022, anno in cui l’opera viene completata.

Dopo aver trattato nell’ultimo libro le peculiarità atmoseriche nel Mediterraneo e in Italia, il settimo volume della Collana Atmosfera accompagna il lettore in un viaggio alla scoperta del mondo delle previsioni del tempo, partendo dai supercomputer che calcolano lo stato futuro delle grandezze atmosferiche per arrivare all’analisi dei prodotti modellistici che è necessaria per formulare le previsioni stesse in forma testuale o, più sinteticamente, ricorrendo a un’icona grafica.

Come nasce una previsione del tempo? Quali sono i suoi limiti? Come varia nel tempo la sua affidabilità?

Le risposte a queste e ad altre domande sono riportate in questo volume, scritto con l’intenzione di dare all’utenza una guida pratica per conoscere l’aspetto prettamente scientifico della previsione meteorologica e saperlo poi riconoscere nell’informazione che troviamo sul web.

Abbiamo bisogno di sviluppare la cultura in questo campo: con questo volume di 192 pagine desidero dare il mio piccolo contributo.

Il libro è edito da Ronca Editore e si può trovare in libreria o acquistare online su Amazon e tutti i principali bookstore. Buona lettura!

Stampa