Immagine WRF 0C-24hSnow (ita - backup 2)
Mappa (secondo backup) sull'Italia del modello WRF con l'altezza dello zero termico e neve nelle 24 ore precedenti.

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine L'anno peggiore in cui essere vivi? Il 536 d.C.
Scienziati e storici si sono uniti per cercare di identificare quello che loro chiamano “l'anno... Leggi tutto...
Immagine Siccità: forse una luce in fondo al tunnel?
Finalmente, una luce in fondo al lungo tunnel. Sembra infatti che per fine mese la dinamica... Leggi tutto...
Immagine WRF MSLP 6hSnow (ita - backup)
Backup mappa sull'Italia del modello WRF. Altezza zero termico e accumulo di neve (in cm) nelle 6... Leggi tutto...
Immagine Meteogramma di Genova (WRF)
Meteogramma per la città di Genova. Viene rappresentata la previsione dell'andamento per alcuni... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Udine
La provincia di Udine, la più grande e popolata delle 4 province del Friuli Venezia Giulia,... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Gorizia
La provincia di Gorizia venne istituita nel 1927 dal regime fascista; il territorio della nuova... Leggi tutto...

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Ambiente e Qualità della vita: Trento la migliore, Crotone fanalino di coda

Ambiente e Qualità della vita: Trento la migliore, Crotone fanalino di coda
 

Trento vince per qualità della vita

Come ogni anno l'Università La Sapienza per conto di Italia Oggi Sette, ha stilato il ritratto sulle provincie italiane, nella loro qualità di vita.

A sorpresa lo studio evidenzia il miglioramento delle regioni centrali, mentre purtroppo il Sud e le Isole Maggiori arretrano ancora.

Il primo posto spetta alla città di Trento, seguita da Bolzano, Aosta, Cuneo, Belluno, Siena, Parma, Pordenone, Verona e Treviso.

All'ultimo posto ritroviamo Crotone, preceduta da Enna, Vibo Valentia, Carbonia-Iglesias, Trapani, Napoli, Catania, Medio Campidano, Cosenza e Foggia.

I ricercatori romani hanno monitorato 9 parametri tra cui ambiente, criminalità, servizi scolastici e finanziari, tempo libero e tenore di vita.


L'analisi del 2013 evidenzia un netto miglioramento al Nord-ovest e al centro, un buona tenuta al Nord-est.

La città di Trento ha confermato il suo trend positivo iniziato da alcuni anni, con esiti positivi per affari e lavoro, ambiente, criminalità, popolazione, servizi finanziari e scolastici e tempo libero.

Mentre Crotone, come alcune città del Sud, non ha superato i test riguardanti affari e lavoro, ambiente, servizi finanziari e scolastici, tempo libero e tenore di vita.

Per quanto riguarda le città del Nord, è stato registrato un peggioramento nelle cinture dei grandi centri urbani. Buon recupero di Milano, Monza e Brianza e Varese, in calo Torino di tre posizioni.


Fabio Porro

Stampa