Immagine METEOSAT | La situazione in Europa
Situazione in Italia ed Europa. Immagini del satellite MSG (Meteosat Second Generation) elaborate da . L'ultima immagine disponibile mostra la situazione... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Webcam - Alleghe - Monte Civetta (Belluno)
Webcam ad Alleghe, veduta del Monte Civetta, in provincia di Belluno (BL), altra meraviglia della... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Scanno - (L'Aquila)
Webcam a Scanno, in provincia di L'Aquila (AQ). Regione Abruzzo
Immagine Previsioni meteo Lombardia - Mappe grafiche dettagliate esaorarie
Le previsioni meteo per la regione Lombardia. Il tempo atteso di notte, mattina, pomeriggio, sera
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Crotone
Il territorio della provincia di Crotone si estende fra il Mar Ionio e i monti della Sila. Da... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 8 - Meteorologia nel mondo e fenomeni estremi
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...
Immagine Meteorologia, Volume 6 - Peculiarità atmosferiche nel Mediterraneo e in Italia
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

LA DIFFERENZA TRA ONDATA DI CALDO ESTIVO E INVERNALE

Scritto da Andrea Corigliano Venerdì 15 Dicembre 2023 00:00

LA DIFFERENZA TRA ONDATA DI CALDO ESTIVO E INVERNALE

Anomalia della temperatura attesa per il 18-19 dicembre 2023Un brevissimo intervento, a scopo didattico, per far notare la differenza tra le "ondate di caldo" estive e quelle invernali.

Il sensibile aumento delle temperature che avremo tra domenica e l'inizio della prossima settimana, legato al rinforzo dell'anticiclone azzorriano e all'arrivo di una massa d'aria molto mite di origine subtropicale, causerà in quota temperature tra gli 11 e i 13 °C °C sopra la media sulle regioni settentrionali e tra i 7 e i 10 °C sopra la media sulle regioni centrali.

Le inversioni termiche che caratterizzano i campi anticiclonici invernali funzioneranno come una sorta di "coperchio" per i bassi strati della troposfera che risentiranno solo in parte di questa anomalia termica.

Oltre lo strato inversionale - e quindi sui rilievi in genere, già a partire da quote collinari - il tepore si farà sentire in modo significativo, tanto che è probabile il raggiungimento di temperature marcatamente anomale per il periodo: in montagna e in collina potrebbero quindi essere alla portata nuovi record di caldo.




Ricordo a tutti i nostri lettori che, su facebook, potete trovarmi anche alla pagina di Meteorologia Andrea Corigliano a questo link. Grazie e buona lettura!

Per le classiche previsioni del tempo, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Andrea Corigliano, fisico dell'atmosfera

Stampa