Immagine Situazione al suolo e in quota
Mappe di analisi con la distribuzione della pressione al suolo e stato dell'atmosfera (geopotenziale e temperatura) a 500hPa.Analisi da assimilazione dati... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Meteorologia, Volume 2 - Gli elementi meteorologici principali
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario mirato alla conoscenza dell’atmosfera... Leggi tutto...
Immagine Il Tempo per tutti e Tempo, Vita e Salute - Guido Caroselli
Nato a Roma il 28 Luglio 1946, è Meteorologo, esperto di clima e di ambiente, giornalista.È stato... Leggi tutto...
Immagine Messico: tempesta di cenere dopo l'eruzione del vulcano Popocatépetl
E' il 18 Aprile 2016, Messico: una grande eruzione di tipo "stromboliano" coinvolge il vulcano... Leggi tutto...
Immagine Proverbi e detti popolari del mese di Luglio
Wikipedia docet: << Luglio è il settimo mese dell'anno secondo il calendario gregoriano ed... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Siracusa
La provincia di Siracusa si trova nella parte ionica della Sicilia e precisamente nella regione... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Biella
La provincia di Biella è una provincia italiana del Piemonte. Si trova nella parte nord della... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

NULLA DI NUOVO SOTTO IL SOLE

Scritto da Andrea Corigliano Giovedì 28 Settembre 2023 00:00

NULLA DI NUOVO SOTTO IL SOLE

Tendenza fino al 3 ottobre 2023Fino all’inizio della prossima settimana, intorno al 2-3 ottobre, non si prevede alcun cambiamento dello stato del tempo che sarà governato dalla presenza di un campo anticiclonico di matrice subtropicale particolarmente intenso per il periodo.

La figura barica si posizionerà con i propri massimi in quota sul Mediterraneo occidentale, andando così a garantire sui paesi che vi si affacciano condizioni di marcata stabilità atmosferica e temperature sensibilmente superiori alle medie climatologiche di fine settembre e inizio ottobre.

Ci aspettano quindi 5-6 giornate dal tempo stile «copia e incolla» non solo per quanto riguarda lo stato del cielo che sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso dalle Alpi alla Sicilia, ma anche per quanto riguarda le temperature che saranno tipicamente estive, con valori massimi per lo più compresi tra 25 e 29 °C e qualche punta non esclusa fino a 30-31 °C: ci saranno solo le nottate relativamente più fresche (perché anche le temperature minime saranno superiori alle medie) e le minori ore di luce a ricordarci che in teoria siamo in autunno anche dal punto di vista astronomico.

Un possibile parziale indebolimento della figura barica potrebbe farsi strada nella parte centrale della prossima settimana per via delle correnti atlantiche che con il loro flusso periferico potrebbero provare a limare il fianco settentrionale del campo anticiclonico: ad oggi non sembra essere nulla di particolarmente significativo perché il segnale dominante della dinamica atmosferica sul Mediterraneo continuerebbe a essere comunque anticiclonico.

Questa evoluzione potrebbe però comportare almeno un ridimensionamento delle condizioni di caldo anomalo.



Ricordo a tutti i nostri lettori che, su facebook, potete trovarmi anche alla pagina di Meteorologia Andrea Corigliano a questo link. Grazie e buona lettura!

Per le classiche previsioni del tempo, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Andrea Corigliano, fisico dell'atmosfera

Stampa