Immagine Meteo e Clima in Provincia di Catanzaro
La provincia di Catanzaro con una superficie di 2.391 km² occupa il 15,9% del territorio della Calabria e la parte centrale della regione. Confina ad ovest... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine Previsioni meteo Calabria - Mappe grafiche dettagliate esaorarie
Le previsioni meteo per la regione Calabria. Il tempo atteso di notte, mattina, pomeriggio, sera
Immagine Meteo Venerdì Italia
Meteo Italia Venerdì, le previsioni del tempo con mappe e simboli riassunte per un'immediata... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Bologna (Bologna)
Webcam Bologna (BO), capoluogo della regione Emilia Romagna. Piazza di Porta Ravegnana con la Torre... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Avellino (Avellino)
Webcam Avellino (AV): bella panoramica su parte della città, nella regione Campania.
Immagine Meteorologia, Volume 7 - I MODELLI FISICO-MATEMATICI E LA PREVISIONE DEL TEMPO
Da professionista, dopo un percorso di studi universitario dedicato alla conoscenza... Leggi tutto...
Immagine Tredici miliardi di anni. Il romanzo dell'universo e della vita - Piero Angela
Non che ci sia bisogno di evidenziarlo, ma ancora una volta Piero Angela conferma come sempre la... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

FINE SETTIMANA CON UN'ALTRA CICLOGENESI NORD-AFRICANA: NUOVO PEGGIORAMENTO GENERALIZZATO, CON PIOGGE IN ARRIVO PROBABILMENTE ANCHE AL NORD-OVEST

Scritto da Andrea Corigliano Martedì 16 Maggio 2023 10:00

FINE SETTIMANA CON UN'ALTRA CICLOGENESI NORD-AFRICANA: NUOVO PEGGIORAMENTO GENERALIZZATO, CON PIOGGE IN ARRIVO PROBABILMENTE ANCHE AL NORD-OVEST

Mappe attese per il 20-21 maggio 2023Il Mediterraneo centrale è ormai da tempo in balìa di una circolazione ciclonica, alimentata a più riprese da impulsi di aria fresca e instabile provenienti da Nord Atlantico. Questa situazione è caratterizzata dalla presenza in quota di una goccia fredda che è impossibilitata a muoversi perché è circondata da aree di alta pressione. Volendo fare un paragone, questa struttura vorticosa è simile a un leone in gabbia che si dimena e che di tanto in tanto emette forti ruggiti proprio come questa goccia fredda fa sentire i propri acuti accentuando in alcune aree le condizioni di maltempo. Dovranno ancora passare dei giorni prima che l’equilibrio dell’atmosfera inizi a risalire la china per ritrovare un po’ di stabilità, perché almeno fino all’inizio della prossima settimana le condizioni generali del tempo saranno improntate ad una instabilità che a partire da venerdì innescherà probabilmente una nuova fase piovosa.

Ruotando su se stessa, tra giovedì 18 e venerdì 19 maggio la trottola ciclonica andrà infatti a stimolare nuovamente l’entroterra nord africano con un nuovo affondo a forma di saccatura in ingresso tra Marocco e Algeria. Proprio come è accaduto con la formazione del ciclone mediterraneo attualmente attivo sull’Italia, si rinnoveranno le condizioni per assistere a una nuova ciclogenesi che probabilmente sarà meno intensa ma comunque ben attiva. Lungo il fianco orientale della nuova figura barica andranno intensificandosi nuove correnti sciroccali che, dopo aver abbandonato l’entroterra libico, si arricchiranno di umidità attraversando il Golfo della Sirte, il Mare Ionio e infine i mari Tirreno e Adriatico. La circolazione antioraria che caratterizzerà il flusso meridionale potrebbe così costringere questo fiume di aria umida e instabile a interagire il modo particolare con i versanti esposti e quindi anche con il Nord-Ovest perché il baluardo alpino, in questa dinamica, sarebbe un ostacolo da superare e quindi funzionerebbe da trampolino per agevolare precipitazioni da sbarramento orografico.



Prima di sciogliere la prognosi bisognerà aspettare ancora qualche aggiornamento, utile per vedere quali correzioni saranno apportate a questo disegno sinottico che ad oggi gode di un’affidabilità tra discreta e buona.

Ricordo a tutti i nostri lettori che, su facebook, potete trovarmi anche alla pagina di Meteorologia Andrea Corigliano a questo link. Grazie e buona lettura!

Per le classiche previsioni del tempo, vai al meteo per oggidomani, oppure al METEO SETTIMANALE » Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica.

Andrea Corigliano, fisico dell'atmosfera

Stampa