Immagine Le mappe all'altezza geopotenziale di 850hPa
Con l’espressione "mappe a 850hPa" si intendono quelle carte meteorologiche nelle quali il valore dei parametri rappresentati (temperatura, venti,... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
: cosa si nasconde dietro al mito del Diluvio Universale? Quanto incisero le condizioni... Leggi tutto...
Immagine Cosa sanno le nuvole? - Paolo Sottocorona
E' con il commento di Debora, una cara lettrice del nuovo libro del Capitàno Paolo... Leggi tutto...
Immagine La temperatura percepita non esiste
La temperatura percepita non esiste. O almeno non esiste nei termini in cui viene comunemente... Leggi tutto...
Immagine Settembre 2019: tieni d'occhio il cielo, arrivano 3 eventi astronomici!
L'arrivo di settembre segna il cambiamento della stagione. Sebbene l'autunno astronomico inizi alla... Leggi tutto...
Immagine Webcam - Sigillo - Monte Cucco (Perugia)
Webcam sul Monte Cucco, a Sigillo in provincia di Perugia (PG), regione Umbria.
Immagine Webcam - Ventotene (Latina)
Webcam Ventotene, panorama nella provincia di Latina (LT), regione Lazio.

PILLOLE METEO PER PRINCIPIANTI: le figure bariche principali

Scritto da Andrea Corigliano Venerdì 18 Dicembre 2020 16:00

PILLOLE METEO PER PRINCIPIANTI: le figure bariche principali

Le onde atmosferiche e le loro caratteristichePer venire incontro a chi non ha conoscenze in materia, propongo una breve scheda per far vedere quali sono le caratteristiche delle onde atmosferiche di cui parlo spesso nelle analisi che propongo: spero in questo modo di fornire il minimo indispensabile per comprendere i miei scritti.

Impariamo così insieme che cos'è un promontorio, una saccatura e come si muovono le masse d'aria (nel nostro emisfero) quando le correnti salgono e scendono su queste onde, come se andassero sulle... montagne russe!

Aria calda che sale sul ramo ascendente dell'onda e aria fredda che scende lungo il ramo discendente sono due facce della stessa medaglia: in gergo tecnico di chiama "scambio meridiano", perché lo scambio di masse d'aria avviene proprio lungo i meridiani.

Proponiamo dunque questa immagine, che si sembra sufficientemente "auto esplicativa" nel descrivere le figure bariche principali e le onde atmosferiche con le loro caratteristiche.

Ricordo a tutti i nostri lettori che, su facebook, potete trovarmi anche alla pagina di Meteorologia Andrea Corigliano a questo link. Grazie e buona lettura!

Andrea Corigliano, fisico dell'atmosfera

Stampa