*** TWEET da CENTROMETEO ***

La nostra Newsletter!

Resta aggiornato sulle nostre meteo-novità!

Get our toolbar!

Clima: verso un nuova Era glaciale o "classica" bufala mediatica?

Clima: verso un nuova Era glaciale o "classica" bufala mediatica?

Una scena dal film L'Era Glaciale 2La notizia non è nuova, ma da alcune settimane sul Web non si fa che (s)parlarne...

Dapprima la notizia che frequentemente "occupava" i mass media era il Riscaldamento del Pianeta, chiamato anche Global Warming (specie quello presunto dovuto all'uomo), ormai giunto ad un punto di non "ritorno".

Le temperature del Globo "sembravano" destinate ad una ennesima "impennata", con l'aumento delle zone desertiche, meno aeree coltivate, disponibilità d'acqua molto remota, con popoli in spostamento da una regione all'altra, alla ricerca di nuove zone coltivabili e più vivibili.

Eppure, sembrerebbe una assurdità, ma in questi giorni alcuni scienziati di USA e Messico hanno rilanciato e confermato, l'arrivo di una Era glaciale a partire già dal nuovo anno.


Il geofisico Victor Manuel Velasco Herrera, che lavora presso l'University of Mexico concorda che la nuova Era glaciale che inizierà a partire dal 2014, si protrarrà almeno per 60-80 anni, andando così in "controtendenza" rispetto all'IPCC ( l’Organo Intergovernativo sul Cambiamento Climatico delle Nazioni Unite) sostenitori invece del Riscaldamento Globale.

Dove sta la verità?

In una intervista al Tenente Colonnello dell’Aeronautica Militare Guido Guidi, fondatore del sito
www.climatemonitor.it, un blog scientifico dedicato proprio a meteo e clima, lo stesso Guidi prende molto le "distanze" sia dai "profeti" del global warming, che da quelli delle ere glaciali.

Guidi aggiunge che allo stato attuale mancano molte informazioni, che supportino tutto ciò.

E aggiunge più che un Era glaciale o periodo "caliente", vi sia da preoccuparsi di un prossimo "disfacimento" del clima.


Una sconveniente verità per il Signor Gore: niente riscaldamento globale


Fabio Porro