Immagine Lanciato MSG-4, il nuovo satellite meteorologico per l'Europa
Il sistema Meteosat è una costellazione di satelliti artificiali meteorologici geostazionari gestita da EUMETSAT (European Organisation for the Exploitation... Leggi tutto...
Video rubrica Tempo al Tempo

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Iscriviti al nostro canale Youtube!

Immagine METEOSAT | La Terra vista dallo Spazio
LaTerra vista dallo Spazio, da circa 36000 km di distanza. E' qui che si trova il satellite... Leggi tutto...
Immagine Meteosat. Temperatura Top delle Nubi
La temperatura del top delle nubi su parte dell'Europa centro-occidentale e il vicino atlantico in... Leggi tutto...
Immagine PREVISIONE SPERIMENTALE FINO AL 20 GENNAIO, BASATA SOLO SULL’EVOLUZIONE DEL VO...
Oggi desidero parlare della linea di tendenza valida per le prossime due settimane proponendo... Leggi tutto...
Immagine Il parco dell'Etna e il deserto vulcanico
Paesaggi incantevoli, meraviglia della Natura. Difficile trovare aggettivi per descrivere il... Leggi tutto...
Immagine Previsioni meteo Sicilia - Riassunto mattina, pomeriggio, sera, notte
Le previsioni meteo per la Sicilia con il tempo atteso per i prossimi giorni. Riassunto suddiviso... Leggi tutto...
Immagine Meteo e Clima in Provincia di Grosseto
La provincia di Grosseto ha un territorio che si diversifica molto da zona a zona. Un... Leggi tutto...

Le ultimissime dal Televideo RAI

Anteprima Televideo RAI

ESTREMI METEO OGGI. RETE LMT

Samantha: la prima donna italiana nello Spazio

Samantha Cristoforetti: la prima donna italiana nello Spazio

La nostra Samantha Cristoforetti

Sarà Samantha Cristoforetti, a rappresentare la nostra Nazione nello Spazio, nella seconda missione di lunga durata sulla stazione spaziale Internazionale.

La missione avrà il suo inizio nel Dicembre 2014, nel frattempo la nostra Astronauta sta partecipando ad un addestramento intensivo, con una prova tecnica a fine Maggio.

La grande avventura di Samantha è stata presentata a Palazzo Chigi, assieme al logo e al nome della missione, Futura.

La nostra Astronauta resterà in orbita sulla stazione spaziale internazionale (ISS) almeno per sei mesi, con lo scopo di sperimentare l’interazione tra nanoparticelle e tessuto osseo, che potrebbe avere ricadute positive per la cura dell’osteoporosi.

Inoltre proseguirà con degli studi approfonditi sulla decalcificazione ossea, ma anche per i disturbi del sonno.Studi che potrebbero portare molti benefici a milioni di persone, per migliorare la vita di tutti noi.

Il viceministro del lavoro e delle politiche sociali con delega per le pari opportunità, Maria Cecilia Guerra, ha manifestato una gioia immensa per la scelta al "femminile" alla missione Futura nello Spazio.Futura è una missione molto importante, voluta anche dal nostro Paese, che da 50 anni partecipa agli ambiziosi progetti dell'Agenzia Spaziale Europea.

Prima di Samantha, si sono succeduti sei italiani:
  • Maurizio Cheli – STS-75
  • Umberto Guidoni – STS-75 – STS-100, primo astronauta europeo sulla SSI (aprile 2001) Flag of Europe.svg
  • Franco Malerba – STS-46, primo astronauta italiano (8 agosto 1992)
  • Paolo Nespoli – STS-120, Sojuz TMA-20
  • Roberto Vittori – Sojuz TM-34/Sojuz TM-33, Sojuz TMA-6/Sojuz TMA-5, STS-134
  • Luca Parmitano – Sojuz TMA-09M (28 maggio 2013)

La professionalità italiana nelle missioni precedenti, è stata sempre eccellente, e siamo certi che il "tricolore" italiano sarà in buone mani, con la nostra Samantha.

Fonte: Wikipedia.org

Missione Futura nello Spazio



A cura di Fabio Porro

Stampa