Immagine L'indice Wind Chill (WC) di disagio climatico
L'indice Wind Chill. Nel 1941 alcuni ricercatori si trovavano in Antartide e misurarono il tempo che un panno umido impiegava per congelare e trovarono che... Leggi tutto...

Il VIDEO-METEO del Capitano Sottocorona

Immagine Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli
Climatologia e Ambiente - Guido Caroselli. Un saggio dedicato a tutti coloro che desiderano... Leggi tutto...
Immagine I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon
I più grandi eventi meteorologici della storia - Paolo Corazzon. Gli estremi del passato...
Immagine Non ci sono più le mezze stagioni
Un classico dei luoghi comuni in Meteorologia, smontato in poche e semplici battute, con intervista... Leggi tutto...
Immagine 2013: anno senza Estate... fuori scala!
2013: ma davvero poi è stato un anno senza Estate? Il punto di vista, dati alla mano, del nostro... Leggi tutto...
Immagine WRF Fog-Dpt (ita - backup 2)
Mappa WRF per l'Italia (secondo backup) per determinare, insieme alla temperatura di rugiada anche... Leggi tutto...
Immagine WRF AP (nord)
Modello WRF con la mappa per il Nord dell'AP (acqua precipitabile o precipitable water) espressa in... Leggi tutto...

Il clima di Milano e Bologna: l'analisi del 2013

Il 2013 è stato un anno molto piovoso per ambedue le città e piuttosto caldo, sebbene in misura inferiore rispetto agli ultimi anni.
 

La splendida città di Bologna
La splendida città di Milano

Premetto che i dati per Milano sono registrati dalla mia stazione e rapportati alla media 1961-90 di Milano Linate, mentre per Bologna sono presi dalla stazione di Porta S. Felice dell’ArpaEmr e rapportati a quelli 1961-90 di Bologna Borgo Panigale.

È chiaro che in realtà i suddetti confronti conducono a dati leggermente falsati (oserei dire soprattutto per Bologna, dove l’anomalia è -di fatti- più ampia, causa isola di calore), però, non avendo altra maniera, ho seguito sempre questo confronto per tutti 12 mesi del 2013 meteorologico.

Come si evince da ambo le città, l’inverno è stato generalmente in media o un poco al di sotto, con anomalie negative più marcate in dicembre (in assoluto il mese più freddo dell’anno).

La primavera è stata straordinariamente piovosa e assai fredda, l’estate secca e molto calda (soprattutto per Bologna), mentre l’autunno eccezionalmente mite per ambo le città. Vorrei ricapitolare gli eventi più importanti del 2013 meteorologico:

ANOMALIE TERMICHE POSITIVE

1) le tre ondate di caldo africane di metà giugno, fine luglio e inizio agosto (straordinarie a Bologna, si veda articolo di agosto);

2) ondata di mitezza della prima decade di gennaio, con temperature fino a 21-22° nelle zone interessate dal favonio il giorno 5;

3) caldo fuori stagione a fine ottobre/inizio novembre con anticiclone africano e inversioni termiche: minime di 17-18° a fine ottobre e punti di rugiada fuori scala (anche 19-20°)!

ANOMALIE TERMICHE NEGATIVE:

1) una goccia fredda tardiva e piuttosto persistente si isola sul Mediterraneo a fine maggio, battendo record termici secolari: il 24 maggio Milano registra 7°C a mezzogiorno (tipico di febbraio!), mentre Bologna il giorno successivo registra una media integrale giornaliera di 10°C sottomedia (anche qui tipica di fine febbraio);

2) frescura di nuovo fuori stagione a fine giugno, dal giorno 24 al 28 Bologna non supera i 22° (di massima!), mentre Milano registra il giorno 28 una media integrale di 15.2° (7° sotto media!) e minime localmente a cifra singola;

3) il mese di marzo è stato decisamente anomalo, estremamente piovoso e assai freddo: due le nevicate in ambo le città, media termica giornaliera di 0.8°C il giorno 18 (sarebbe freddo anche in pieno gennaio!) mentre a Bologna nevica il giorno 25 con poco più di 2° di massima.

I MIGLIORI TEMPORALI DELL’ANNO

1) festival del 12 maggio a Milano: difficile descrivere un tal evento, poiché ho catturato almeno 400 scariche elettriche (!!) in 4 ore di caccia, nonché alcuni fulmini davvero maestosi che coprivano l’intero campo visivo; 2) ondata temporalesca del 29 luglio: altro evento che rimarrà sempre nei miei ricordi, gran festival temporalesco dove ho visto tutti i tipi di nube e anche di cumulonembo (l’ideale per uno stormchaser!), nonché la supercella HP che ha scaturito un tornado EF2 a Trezzano sull’Adda e Grezzago (MI). 3) Supercella del 24 agosto a Milano: eccezionale storm-structure presa dal mio terrazzo (per tutte le foto si vedano i rispettivi link degli eventi o mensili).


MEDIE TEMPERATURE BOLOGNA

MESE

MD

2013

T

dic

2,7 °C

2,67 °C

-0,03 °C

gen

1,5 °C

3,37 °C

+1,87 °C

feb

4,4 °C

3,00 °C

-1,40 °C

mar

8,7 °C

7,38 °C

-1,32 °C

apr

12,7 °C

13,81 °C

+1,11 °C

mag

17,6 °C

16,71 °C

-0,89 °C

giu

21,9 °C

21,98 °C

+0,08 °C

lug

24,7 °C

26,12 °C

+1,42 °C

ago

23,9 °C

25,30 °C

+1,40 °C

set

20,5 °C

21,39 °C

+0,89 °C

ott

14,0 °C

15,36 °C

+1,36 °C

nov

7,8 °C

9,52 °C

+1,72 °C

13,14 °C

+0,519 °C

MEDIE PRECIPITAZIONI BOLOGNA

MESE

MD

2012

SURPLUS

%

dicembre

61

43,4 mm

-17,6

-28,85%

gennaio

43

115,3 mm

+72,3

+168,14%

febbraio

45

133,7 mm

+88,7

+197,11%

marzo

61

161,2 mm

+100,2

+164,26%

aprile

70

110,9 mm

+40,9

+58,43%

maggio

66

111,7 mm

+45,7

+69,24%

giugno

53

36,6 mm

-16,4

-30,94%

luglio

42

8,5 mm

-33,5

-79,76%

agosto

54

41,7 mm

-12,3

-22,78%

settembre

61

34,7 mm

-26,3

-43,11%

ottobre

72

120,2 mm

+48,2

+66,94%

novembre

82

135,2 mm

+53,2

64,88%

710

1053,1 mm

+360,7

+48,32%



MEDIE TEMPERATURE MILANO

MESE

MD

2013

T

dic

3,0°C

1,46°C

-1,55°C

gen

2,1°C

3,12°C

+1,02°C

feb

4,2°C

2,74°C

-1,46°C

mar

8,9°C

6,53°C

-2,37°C

apr

12,0°C

13,17°C

+1,17°C

mag

17,1°C

15,91°C

-1,19°C

giu

21,8°C

21,76°C

-0,04°C

lug

24,0°C

24,95°C

+0,95°C

ago

23,1°C

23,48°C

+0,38°C

set

18,5°C

20,07°C

+1,57°C

ott

13,1°C

15,10°C

+2,00°C

nov

6,9°C

8,96°C

+2,06°C

12,64 °C

+0,211°C

MEDIE PRECIPITAZIONI MILANO

MESE

MD

2012

SURPLUS

%

dicembre

62

58,0 mm

-4

-6,45%

gennaio

65

87,4 mm

+22,4

+34,46%

febbraio

61

46,7 mm

-14,3

-23,44%

marzo

82

228,3 mm

+146,3

+178,41%

aprile

85

149,5 mm

+64,5

+75,88%

maggio

98

233,1 mm

+135,1

+137,86%

giugno

64

65,2 mm

+1,2

+1,88%

luglio

69

49,3 mm

-19,7

-28,55%

agosto

93

51,5 mm

-41,5

-44,62%

settembre

69

26,7 mm

-42,3

-61,30%

ottobre

100

149,5 mm

+49,5

+49,50%

novembre

102

116,8 mm

+14,8

+14,51%

950

1262,0 mm

+312,0

+32,84%


Davide Santini

Stampa